Archivio categoria 'Wireless'

Un tool per rivelare le password WEP e WPA nascoste nel PC

WirelessKeyView è un’utility freeware che permette di individuare le password WEP e WPA immagazzinate nel proprio PC tramite il servizio Wireless Zero Configuration, ovvero quelle password spesso necessarie per accedere ad una rete Wi-Fi protetta. Il software funziona sia con Windows XP che con il nuovo Vista. Link per il download in lingua italiana. Fonte


Wi-Max, sono 29 le società che hanno chiesto la licenza

Telecom, Italia, Fastweb e Wind, queste sono le tre grandi fra le 29 società che hanno presentato richiesta per accaparrarsi le licenze del Wi-Fi, nuova tecnologia che consentirà di usufuire di Internet a banda larga grazie a frequenza radio. Soluzione che dovrebbe garantire una copertura su qualsiasi tipodi territorio, a prescindere dalle caratteristiche geografiche, colmando quindi le lacune di molti comuni ancora non raggiunti dalla Rete. Tra le grandi che hanno rinunciato alle frequenze spiccano i nomi di Vodafone, H3G e Tiscali.  Altre società ancora in gara sono Toto Costruzioni Generali, Infracom Italia, il gruppo Retelit, Energia e Territorio. Per il 30 gennaio, alle ore 10.00, in seduta pubblica, è prevista l’apertura delle buste contenenti le diverse offerte.


TransferJet, metti a contatto due dispositivi ed essi si scambiano le informazioni

Si chiama TransferJet è una nuova tecnologia brevettata dalla Sony, permette ai dispositivi che la utilizzando di scambiare dati tra loro semplicemente ponendo gli stessi a 3cm di distanza. Un po’ come funziona per il bluetooth ma con una tecnica di appaiamento più funzionale. Secondo quanto dichiarato dalla Sony il trasferimento dati avviene ad una velocità di 375 Mbps (500 megabit teorici). Sony non ha reso noto quando e se intende utilizzare tale tecnologia nei suoi nuovi prodotti. Fonte

ASUS P750, nuovo PDA Phone con connettività HSDPA, Wi-Fi e GPS

ASUS ha presentato un nuovo modello di PDA phone basato su sistema operativo Windows Mobile 6 Professional, si tratta del P750, un dispositivo che integra connettività HSDPA, navigazione satellitare (GPS SiRF Star III e software pre-caricato di navigazione Destinator 7), diverse funzionalità di telefonia e applicazioni per un utilizzo businesss. La rete cellulare sfrutta il Triband/GSM/GPRS/EDGE mentre la connessione web può avvenire tramite rete Wi-Fi (standard 802.11 b/g), Bluetooth 2.0+EDR  o connettività UMTS/HSDPA (3,6 Mbps). Grazie al servizio di posta Push il P750 permette la sincronizzazione in tempo reale di e-mail, rubrica e calendario con il proprio server di riferimento. Le funzionalità GPS sono integrate con supporto GPS Catcher e servizio TMC (Traffic Message Service). Il dispositivo permette di muoversi nell’interfaccia dei menu sia tramite il 5-way joystick o, ancora, mediante jog-dial, tastiera numerica e stilo a scomparsa. Lo schermo è un QVGA da 2.6″ (risoluzione 240×320 pixel a 65.000 colori), sono altresì presenti due fotocamere, una sul frontale con risoluzione VGA per le videochiamate, l’altra sul retro del dispositivo con risoluzione 3 Megapixel e modalità Auto Focus. Completano la dotazione: lettore MP3, una porta miniUSB  v1.1 e slot laterale per microSD con supporto SDHC. PIM & Utilities: Word, Excel, Power Point, Windows Live, MSN, Clock & Alarms, Calendario, Calcolatrice, File Explorer, Contatti, Appunti, Comando Vocale. Peso: 130 grammi. Dimensioni: 113×58x17.4 mm.  Prezzo: euro 579,00 con mappe d’Italia e Micro SD da 1GB

Wiffinder, borsa porta notebook con sensore WiFi integrato

E’ prodotta dalla Soyntec è una valigetta porta notebook (dimensione massima display 15.4″) che integra al suo interno un sensore capace di identificare una rete WiFi 2.4G, 802.11b/802.11g e avvisare l’utente della presenza di un hotspot. La borsa è provvista di un display a vista che permette all’utente di verificare la potenza del segnale oltre a mostrare un orologio permanente. Oltre alla borsa sono presenti anche zainetti, trolley, cinghie per spalla, etc. Questo il link per approfondimenti e per scoprire l’intera gamma di prodotti. Prezzo: circa 35,00 euro a seconda del modello scelto

Annunciate le specifiche del nuovo standard WirelessHD 1.0

Il consorzio WirelessHD, ente composto da Intel, LG, Matsushita (Panasonic), NEC, Samsung, SiBEAM, Sony e Toshiba, ha rese note le specifiche del nuovo standard WirelessHD (conosciuto anche come WiHD), standard rivolto alla trasmissione wireless (nella gamma dei 60Ghz, con banda dai 2 ai 5Gb/s e raggio d’azione di quasi 10 metri) di informazioni video ad alta definizione. Lo standard potrà essere adottato da svariati dispositivi tecnologici come HD disc player, videocamere, console, televisori, etc. Il formato dovrebbe essere disponibile entro l’anno in corso. Link per maggiori approfondimenti

Sitecom WL-541, set completo per creare una rete wireless 300N draft 2.0:

Sitecom ha oggi presentato il nuovo set wireless WL-541. Un kit che comprende il Wireless Network 300N Router e il Wireless Network 300N USB Adapter type 802.11n draft 2.0, dotato di tecnologia WPS (WiFi Protected Setup). L’utente avrà quindi a disposizione il pacchetto completo per creare una rete Wi-Fi capace di trasmettere e ricevere dati ad una velocità massima di 300 Mbps, tipicamente il meglio oggi a disposizione per lo streaming audio e video. Proprio in campo multimediale il WL-541 dà il meglio di se, grazie all’adozione della tecnologia WMM (Wireless Multimedia) che permette l’esecuzione contemporanea e continua di stream di dati e operazioni di rete a più utenti all’interno della medesima rete. Prezzo: euro 159,99

« Pagina precedente