Archivio categoria 'Windows Mobile'

Windows Phone 7 si sincronizzerà anche con Mac

“Microsoft rilascerà presto uno strumento di sincronizzazione con Windows Phone 7 per gli utenti Mac OS X”. Questa informazione è apparsa di sfuggita su un tweet, prontamente poi cancellata da un manager inglese della società di Redmond. Per gli utenti Windows la sincronizzazione avverrà tramite il software Zune, se vogliamo la controparte Microsoft di iTunes di Apple; Zune permetterà la sincronizzazione di musica, video, foto e altri contenuti per dispositivi di Microsoft Zune. Prima dell’avvento di Windows Phone 7, Microsoft per gli utenti Mac possessori di dispositivi Zune non aveva mai rilasciato nessun software di sincronizzazione, costringendo gli utenti della Mela a installare software di emulazione o Boot Camp per avviare sulla stessa Mac anche Windows 7. Fonte


Niente tethering per Windows Phone 7

Windows Phone 7 non supporterà il tethering. Così come il sistema operativo mobile di Apple, anche quello Microsoft si chiude alla possibilità di offrire un punto d’accesso a Internet ad altri dispositivi connessi allo smartphone tramite connessioni Bluetooth, Wi-Fi o USB. E così, dopo la delusione per le mancate funzioni di Copia&Incolla, l’assenza del multitasking delle applicazioni, ora si aggiunge anche quest’altra mancata funzionalità, ritenuta da molti fondamentale e già impiegata con successo su sistemi mobile concorrenti come Android di Google. Tuttavia, Microsoft non sembra preoccuparsi non più di tanto di queste piccole pecche di gioventù del suo sistema mobile e prevede che Windows Phone 7 schiaccerà nettamente la concorrenza, staremo a vedere. Fonte


HTC Sense UI per Windows Phone 7. Ecco un primo video

Poche ore dopo l’annuncio di HTC del prossimo rilascio di nuovi smartphone basati su Android, è apparso in rete un video riservato che mostra l’interfaccia utente HTC Sense in esecuzione su Windows Phone 7. Il video lascia intravedere qualche particolare davvero interessante, come ad esempio alcuni effetti 3D davvero impressionati e un’applicazione di note molto interessante. Non si può certo dire che il video sia originale, ma molti elementi lasciano pensare che si tratti veramente della nuova interfaccia di HTC per gli smartphone equipaggiati con il nuovissimo sistema operativo mobile di casa Microsoft.


Microsoft Windows Phone 7 disponibile in versione RTM

Microsoft sta facendo del suo meglio per assicurarsi che il lancio della  prossima generazione del sistema operativo Windows Phone 7 per sistemi mobile si svolga senza intoppi di sorta, soprattutto rispettando i tempi promessi; proprio ieri, sul Windows Blog Team, Terry Myerson ha annunciato  che Windows Phone 7 è stato rilasciato in versione RTM. Tutti i partner hardware potranno quindi installare sui loro dispositivi il nuovo sistema operativo, testarlo e iniziare la produzione su larga scala. Il lancio ufficiale dovrebbe avvenire a ottobre per il mercato europeo, novembre per quello USA. Fonte e approfondimenti

Windows Phone 7 in dirittura d’arrivo

Sebbene Microsoft non ha ancora annunciato date di lancio precise per i telefoni equipaggiati con Windows Phone 7, ha rivelato alcuni dettagli in più per gli sviluppatori. L’SDK di sviluppo, la versione finale,  sarà disponibile per il download a partire dal prossimo 16 settembre; lo store online inizierà ad accettare applicazioni da inizio ottobre (almeno per quanto riguarda il mercato europeo). Il nuovo SDK offrirà agli sviluppatori nuovi strumenti per sfruttare le nuove capacità dell’interfaccia, in primis panoramas e pivots.  La data del primo ottobre, fissata come quella utile per pubblicare applicazioni sullo store, lascia intendere che per metà ottobre, massimo la fine, saranno disponibili una serie di dispositivi mobile equipaggiati con il nuovo sistema operativo. Link per approfondimenti

Niente Copia&Incolla sugli smartphone con Windows Phone 7

Il rilascio del nuovo sistema operativo di Microsoft per gli smartphone di nuova generazione, Windows Phone 7, sta suscitando molto interesse, finalmente si dovrebbe avere un sistema stabile e in grado di offrire tutti i plus già presenti in piattaforme come Android o da tempo su iPhone. Tuttavia le notizie sulle funzionalità del sistema operativo, non sembra facciano fare i salti di gioia ai papabili utilizzatori. In primis si era appreso della impossibilità di utilizzare applicazioni in un vero sistema multitasking (sopperito da una sorta di sistema di notifiche push denominato Microsoft Notification Service,  scelto a detta di Microsoft, perché meno avido di risorse energetiche, quindi per favorire la durata della batteria che equipaggia il dispositivo mobile) ora si apprende che le funzionalità di Copia&Incolla non saranno inizialmente supportate al momento del lancio. Un po’, se vogliamo, come è stato per i primi modelli di Apple iPhone. Staremo a vedere. Intanto da un paio di giorni Microsoft ha rilasciato l’SDK che permetter agli sviluppatori di creare le prime applicazioni. Questo l’indirizzo per il download del Windows Phone 7 SDK.

Picasa Web Album approda sui dispositivi Windows Mobile

Google ha sviluppato una versione di Picasa Web Album ottimizzata per i dispositivi equippagiati con Windows Mobile 6. La release integra importanti funzioni come slideshow, ricerca e possibilità di visualizzare le immagini in modalità full screen. La versione Windows Mobile di Picasa, grazie a Google Gears, è possibile utilizzarla anche in modalità offline. Per utilizzare Picasa Web Album basterà collegarsi da un dispositivo Windows Mobile all’indirizzo picasaweb.google.com

Microsoft presenta Windows Mobile 6.1

In occasione del CTIA di Las Vegas Microsoft ha presentato la nuova release 6.1 di Windows Mobile, il rilascio ufficiale del sistema operativo dovrebbe avvenire tra qualche mese.  Non molte le novità introdotte, quelle vere le vedremo solo nella release 7. La 6.1 migliora il sistema di ricerca grazie all’integrazione di Windows Live Search for Mobile, upgrada Internet Explorer offrendo il pieno supporto per Flash e Silverlight, integra un migliorato pannello di controllo e un’applicazione denominate Getting Started, quest’ultima permette di gestire in modo più semplice e immediato le impostazioni di sistema.

Con Microsoft Device Emulator fai girare Windows Mobile 6 direttamente sul PC

Hai necessità di provare come funziona una particolare applicazione su Windows Mobile 6 prima di acquistare un determinato cellulare o smartphone? Niente paura, con Microsoft Device Emulator puoi emularne il funzionamento sul tuo PC e utilizzarlo così come se avessi in mano un dispositivo mobile equipaggiato con l’ultima release del sistema di casa Microsoft. Microsoft offre anche le ROM per altri sistemi mobile come Windows Mobile 5 e Windows Mobile 2003SE. Una volta effettuato il download basta installarlo e avere cura che sul proprio PC sia presente Microsoft Virtual PC. Fonte

Trolltech rilascia le librerie Qt con supporto per Windows CE

Trolltech ha avviato il rilascio di una versione preview delle librerie QT 4.4 compatibili anche con sistemi Windows CE e Windows Mobile versione 5.0 e 6.0. Le Qt offrono un framework che permette agli sviluppatori di compilare software per diverse piattaforma, senza dover riscrivere il codice ad hoc per ciascuna di esse. E’ così possibile scrivere una’applicazione C++ e vederla girare indifferentemente su Windows, Mac, Linux e ora anche su sistemi equipaggiati con Windows CE. Link per approfondimenti. Link per il download

LinkedIn approda anche sui cellulari

LinkedIn,il blasonato sito di social networking utilizzato prettamente dal mondo dei professionisti e che consente agli utenti registrati di creare una propria lista di contatti di persone affidabili in ambito lavorativo, finalmente è disponibile anche in versione mobile. Basta collegarsi con un dispositivo mobile all’indirizzo http://m.linkedin.com. Così come la versione standard, la versione mobile permette di accedere alla propria lista di contatti, invitare una nuova persona al network, upgradare la propria lista.

Solicall elimina i rumori di fondo delle telefonate VoIP dai dispositivi mobile

SoliCall, azienda che sviluppa un software che consente d’eliminare qualunque tipologia di rumore di fondo nelle conversazioni VoIp, e di cui abbiamo avuto modo di parlare in un precedente post, ha oggi presentato una versione del medesimo software per dispositivi Windows Mobile. Il software non incide drasticamente sulle performance della CPU, garantito comunque l’utilizzo ottimale del telefonino. Per gli sviluppatori Solicall mette a disposizione un SDK che aiuta a sviluppare applicazioni in grado di utilizzare il modulo per l’eliminazione dei rumori di fondo.

Kentron presenta la prima memory card con dizionario integrato

Kentron Justine è una memory card per telefoni cellulari che integra al suo interno un completo dizionario Global Mondadori Langenscheidt italiano-inglese e inglese-italiano, da portare sempre con se per trovare la parola giusta al momento giusto. La memory card è compatibile con tutti i dispositivi con sistemi operativi PALM, Windows Mobile 2003 e cellulari con SYMBIAN S60 3rd Edition (NOKIA 3250, 5500, 5700, 6110, 6120, 6290, E50, E60, E61, E65, E70, E90, N71, N73, N75, N76, N77, N80, N91, N92, N95, Samsung SGHi520, LG JoY). Il dispositivo vieno venduto con due adattatori miniSD e SD.  Il software del dizionario prevede circa 55.000 voci, trascrizione fonetica internazionale, 230 finestre informative con tanto di grammatica, semantica, pronuncia, ortografia e punteggiatura. E’ previsto anche un modulo di pronuncia da scaricare gratuitamente dal web. Prezzo: euro 44,90. Link per maggiori info

ASUS P750, nuovo PDA Phone con connettività HSDPA, Wi-Fi e GPS

ASUS ha presentato un nuovo modello di PDA phone basato su sistema operativo Windows Mobile 6 Professional, si tratta del P750, un dispositivo che integra connettività HSDPA, navigazione satellitare (GPS SiRF Star III e software pre-caricato di navigazione Destinator 7), diverse funzionalità di telefonia e applicazioni per un utilizzo businesss. La rete cellulare sfrutta il Triband/GSM/GPRS/EDGE mentre la connessione web può avvenire tramite rete Wi-Fi (standard 802.11 b/g), Bluetooth 2.0+EDR  o connettività UMTS/HSDPA (3,6 Mbps). Grazie al servizio di posta Push il P750 permette la sincronizzazione in tempo reale di e-mail, rubrica e calendario con il proprio server di riferimento. Le funzionalità GPS sono integrate con supporto GPS Catcher e servizio TMC (Traffic Message Service). Il dispositivo permette di muoversi nell’interfaccia dei menu sia tramite il 5-way joystick o, ancora, mediante jog-dial, tastiera numerica e stilo a scomparsa. Lo schermo è un QVGA da 2.6″ (risoluzione 240×320 pixel a 65.000 colori), sono altresì presenti due fotocamere, una sul frontale con risoluzione VGA per le videochiamate, l’altra sul retro del dispositivo con risoluzione 3 Megapixel e modalità Auto Focus. Completano la dotazione: lettore MP3, una porta miniUSB  v1.1 e slot laterale per microSD con supporto SDHC. PIM & Utilities: Word, Excel, Power Point, Windows Live, MSN, Clock & Alarms, Calendario, Calcolatrice, File Explorer, Contatti, Appunti, Comando Vocale. Peso: 130 grammi. Dimensioni: 113x58x17.4 mm.  Prezzo: euro 579,00 con mappe d’Italia e Micro SD da 1GB

Nuova beta di NetFront 3.4, il web browser per telefonini

E’ stata rilasciata la nuova release beta 3.4 di NetFront, uno dei browser web più utilizzati su cellulari Windows Mobile. Il software interpreta senza nessun problema HTML (HyperText Markup Language), XHTML (eXtensible HyperText Markup Language) e WAP2.0 (WML1.3). Inoltre permette di visualizzare pagine con CSS (Cascading Style Sheet), ECMAScript (JavaScript), DOM (Document Object Model) e DHTML (Dynamic HTML). L’ultima versione supporta il tabbed browsing, apre le pagine molto velocemente, bookmark visuali grazie a utilizzo delle thumbnail, PagePilot per visualizzare tutta la pagina web o parte di essa in modo ottimizzato per la lettura. La beta 3.4 è disponibile come trial fino al 29 febbraio, rispetto alla release finale non integra il supporto per tecnologie ActiveX, Flash e JV-Lite2. Funziona su sistemi Windows Mobile 5.0 o superiori. Per i sistemi Symbian è disponibile la versione 3.3 appositamente concepita. 

« Pagina precedentePagina successiva »