Archivio categoria 'Developer'

Seagate presenta il disco rigido esterno più sottile al mondo

GoFlex Slim da 2,5″ è la nuova unità disco esterna prodotto da Seagate e compatibile con sistemi Windows e Mac. Si tratta di un dispositivo il cui spessore è appena di 9 mm. GoFlex Slim integra un’unità da 7.200 giri/min abbinata a un’interfaccia USB 3.0, che permette di raggiungere una velocità di trasferimento dati fino a dieci volte superiori rispetto alla tecnologia USB 2.0. È possibile acquistare l’unità GoFlex Slim da 320 GB al prezzo suggerito di euro 99 Euro.


Un telefono Android che può essere utilizzato in volo

Al momento del decollo, ogni compagnia aerea, o quasi, chiede ai propri passeggeri di spegnere i dispositivi elettrici, in particolare i telefoni cellulari. AirCell, società impegnata nello sviluppo di soluzioni mobili ad alta quota, ha progettato uno smartphone, equipaggiato con sistema operativo Google Android, che è possibile utilizzare anche in aereo. Il dispositivo dispone di un display touch da 3,8 pollici a colori, con connettività Bluetooth e potrà essere utilizzato solo sugli aerei privati; difficilmente, infatti, le compagnie di volo pubbliche accetteranno di buon grado di far utilizzare il cellulare sui loro aerei. Il dispositivo sarà in vendita verso la fine di quest’anno, al momento non sono stati resi noti i i prezzi. Fonte


YouTube ti permette di creare e modificare online i tuoi video

YouTube ha da qualche ora lanciato un nuovo servizio, raggiungibile da questo percorso web, che permette di progettare un videoclip grazie al supporto dei servizi online messi a disposizione da GoAnimate, Stupeflix, o Xtranormal, ognuna dei quali consente di ‘costruire’ video personalizzati con avatar virtuali. Ad esempio, con Xtranormal è possibile realizzare un cartone animato, l’utente potrà scegliere la scena e i personaggi, cambiare le inquadrature in tempo reale, scrivere le frasi che i personaggi dovranno recitare e persino speakerare l’audio dei personaggi. Ciascuna di queste applicazioni di terze parti è stata integrata in YouTube. Di seguito potete dare un’occhiata a un video realizzato sfruttando le funzionalità messe a disposizione da Xtranormal.


Windows Phone 7. Finalmente disponibile il tanto atteso aggiornamento

Dopo una serie di contrattempi e ritardi, Microsoft ha finalmente reso disponibile il primo aggiornamento per il suo sistema operativo mobile Windows Phone 7. Tante le novità, la più attesa, forse, la possibilità di gestire le operazioni di Copia&Incolla. L’aggiornamento contiene diverse nuove funzionalità, tra queste: supporto per il copia e incolla, avvio più immediato delle applicazioni installate, migliorata ricerca nel MarketPlace, ottimizzazione per quanto riguarda la gestione delle reti Wi-Fi, sensibile miglioramento all’applicativo Outlook. Altre novità riguardano la gestione degli MMS, l’integrazione e sincronizzazione con Facebook, una gestione migliorata nel passaggio tra modalità fotocamera e videocamera, la gestione degli auricolari Bluetooth per effettuare telefonate anche quando lo smartphone è in riproduzione di contenuti multimediali. A questo indirizzo potete prendere visione di tutte le novità introdotte nell’aggiornamento. L’aggiornamento sarà reso disponibile progressivamente, una notifica segnalerà all’utente la possibilità di aggiornare il telefono collegandolo al PC e avviando l’update mediante Zune.

 

Proporta TurboCharger USB 5000, mai più il tuo iPhone scarico

Quante volte ci siamo trovati nella situazione in cui il nostro amato iPhone o altro dispositivo portatile è in procinto di scaricarsi? Magari proprio mentre si è in attesa di una telefonata importante, oppure si ha la necessità  di dover urgentemente accedere al web per controllare la posta o altro. La soluzione più hi-tech per risolvere brillantemente il problema ci viene da Proporta con il suo TurboCharger USB 5000.
Si tratta di un accessorio che nasconde all’interno di una curata custodia plastica antiscivolo, una batteria da 5000 mAh che permette di ricaricare in contemporanea fino a due dispositivi.
All’interno della confezione trova posto anche un cavetto USB, un sacchettino con diversi adattatori per collegare vari dispositivi da ricaricare, un cavetto USB allungabile e un manuale di istruzioni.
Il TurboCharger si può ricaricare collegandolo a qualunque PC dotato di porta USB. Una volta carico, può essere agevolmente trasportato (anche nel taschino della giacca, pesa circa 500gr, ingombro di 110x71x15mm) e, all’occorrenza, essere utilizzato per ricaricare la quasi totalità dei dispositivi mobile oggi in commercio: iPad, iPhone 4/3G/3GS, iPod/lettori MP3, BlackBerry, HTC, Nintendo DS Lite, Smartphone (Nokia, Sony Ericsson), GPS e anche diverse tipologie di macchine fotografiche digitali). Non solo, è possibile anche caricare in contemporanea due dispositivi, per esempio il proprio iPhone e la digicam. Il collegamento ai vari dispositivi avviene grazie a una mini porta USB del TurboCharger: alla stessa possono essere collegati una serie di adattatori che facilitano l’interfacciamento con il device portatile; il voltaggio di uscita è di 5V-1.5A (5500mAh).
Una nota: per ricaricare l’iPad è necessario utilizzare il cavo originale Apple.


Come funziona
Una volta collegato il dispositivo al PC/MAC tramite porta USB, il TurboCharger inizia la sua procedura di ricarica della batteria integrata. Degli appositi LED posti sullo chassis ci informano sullo stato di carica. Si tratta di tre LED di colore blu che si accenderanno in sequenza, proporzionalmente allo stato di carica. La carica e la possibilità di utilizzo dell’accessorio sarà confermata dall’accensione contemporanea dei tre LED. Potrete acquistare il dispositivo direttamente dal sito ufficiale di Proporta, il prezzo è di euro 51,95. Link per l’acquisto

Samsung TangoView, robot aspirapolvere con sistema di video controllo

Sono diverse le persone amanti della tecnologia che hanno dotato Roomba, il robot che pulisce autonomamente i pavimenti, grazie a una serie di sensori che gli permettono di pulire tutto il pavimento di casa, di webcam che permette di controllare da remoto le zone visitate dal robot durante la pulizia. Oggi Samsung ha presentato un nuovo modello di robot aspirapolvere che integra di fabbrica una webcam controllabile da remoto. Si tratta del modello Tango View VC-RL87W. Sarà possibile visualizzare le immagini riprese dal robot da qualunque PC, Smartphone o Tablet collegato a Internet, anche quando il robot è spento, lasciandolo, magari, in una zona strategica di casa da videosorvegliare. Il TangoView è molto silenzioso, solo 48dB di rumore quando in funzione, è dotato di illuminazione supplementare e microfono ambiantale. I primi dispositivi saranno commercializzai in Corea ad un prezzo di circa 500 euro. Fonte

 

Il tavolo che ricarica in wireless i dispositivi poggiati su di esso

In occasione del Security Show 2011 di Tokyo, Panasonic ha mostrato un tavolo hi-tech che, sfruttando la tecnologia QI, permetterà di ricaricare le batterie dei dispositivi elettronici poggiati su di esso. Senza nessun cavo di alimentazione, quindi, sarà possibile adagiare sul tavolo il proprio smartphone e trovarselo bello carico dopo qualche ora. Il tavolo è dotato di pannelli fotovoltaici in grado di produrre l’energia elettrica che poi sarà trasmessa in wireless ai dispositivi elettronici. Panasonic non ha rilasciato indicazioni sul prezzo di commercializzazione, né sui tempi di ricarica dei dispositivi. Il lancio ufficiale è previsto entro fine anno, oppure nel primo trimestre del 2012. Fonte

 

Grande boom di vendite per iPad 2

Sono diversi gli addetti al settore rimasti impressionati dalle performance di vendita dell’iPad 2. Secondo quanto riportato da Reuters, alcuni analisti si aspettano che Apple, nella sola prima settimana di commercializzazione, venda ben 1 milione di dispositivi. Tutti i negozi contattati dall’agenzia (Store ufficiali Apple e non) avrebbero fatto registrate il tutto esaurito. Rappresentanti della catena Best Buy, hanno dichiarato che alcuni dei suoi punti vendita hanno visto fare il tutto esaurito in appena dieci minuti dall’apertura. Secondo l’analista Trip Chowdhry del Global Equities Research, nella prima settimana Apple dovrebbe vendere ben tre volte di più di quanto fatto con iPad 1. Fonte

Disney annuncia il videogioco Cars 2

Cars 2, il videogioco firmato Disney Pixar, sarà disponibile la prossima estate e farà la sua comparsa PlayStation 3, Microsoft Xbox 360, Wii, Nintendo DS e computer PC/MAC. Presentato in occasione della fiera internazionale del giocattolo di New York, Cars 2: il videogioco offre al giocatore la possibilità di immergersi nell’universo di Cars attraverso il tema inerente lo spionaggio internazionale. Nel gioco fanno capolino molti dei personaggi tipici di Cars, chiamati a confrontarsi in divertenti avventure di spionaggio e gare automobilistiche internazionali. In Cars 2, i giocatori sono chiamati a riunirsi presso il centro di addestramento internazionale CHROME (Command Headquarters for Recon Operations and Motorized Espionage; il videogamer, quindi, potrà optare tra venti diversi personaggi, addestrandoli a dover per farne delle spie professioniste. Link per approfondimenti

Su Proporta il 20% di sconto su tutti gli accessori per HTC

Un’altra fantastica promozione da Proporta valida da venerdì 25 febbraio a lunedì 28 incluso. Con il codice promozionale HTC20 avrete la possibilità di acquistare qualsiasi accessorio per HTC con uno sconto speciale del 20%!
Proporta vanta una vasta gamma di accessori per tantissimi modelli di HTC, incluso l’HTC Wildfire, Desire HD, HD2, Touch, Google S e moltissimi altri ancora.Vieni a vedere qui tutti gli accessori disponibili!

Angry Birds approda su Windows Phone 7 e dispositivi 3D

Rovio, la società che produce il gioco di successo per dispositivi iOS: Angry Birds, renderà presto disponibile il medesimo gioco anche per piattaforme Windows Phone 7, progetterà altresì una speciale versione 3D del gioco appositamente pensata per il Nintendo 3DS ed LG Optimus 3D. Molti utenti si sono chiesti come mai il gioco tardi ad arrivare su Windows Phone 7, Peter Vesterbacka di Rovio ha risposto facendo intendere che si tratta di un problema burocratico da risolvere con Microsoft. In passato, pare infatti Microsoft abbiamo illecitamente utilizzato l’icona di Angry Birds per fare della pubblicità sulle prossime applicazioni per il suo neonato sistema operativo mobile, creando dei dissapori con Rovio, dissapori che, a quanto pare, non sono stati ancora completamente risolti. Fonte

Da Proporta nuove custodie iPhone 4 by Ben Allen

Proporta ha presentato due nuove custodie realizzate con la collaborazione e il talento dell’artista inglese Ben Allen. Le due cover sono realizzate in materiale rigido per proteggere l’iPhone da urti e graffi e vantano il tocco di Ben Allen che ha realizzato i due design disponibili. Si tratta di custodie che risultano ideali per coloro che amano avere sempre in vista il proprio iPhone 4, senza però trascurare la sua protezione. Disponibili da subito a euro 29,95. Link per maggiori informazioni e acquisto

Google crea sistema di pagamento alternativo ad Apple

E’ di pochissimi giorni fa la notizia che Apple ha lanciato il suo servizio di abbonamento per le applicazioni che fanno uso della tecnologia in-app per gestire abbonamenti digitali; Google immediatamente si è data da fare per avanzare la sua controproposta: un piano di abbonamento digitale destinato a essere più aperto e più confacente le aspettative degli editori, un piano non vincolato a un solo tipo di dispositivo. La notizia è stata data mediante un post di Lee Shirani, director, business product management di Google Commerce. Il piano Apple prevede abbonamenti in-app, con il 30% del ricavato che va direttamente nelle casse di Cupertino, il servizio di Google, denominato Google One Pass, invece, permette abbonamenti in cui è il publisher a fissare il prezzo con un 10% del ricavato che finisce nelle tasche di Google. I pagamenti di Google One Pass saranno processati mediante Google Checkout. Il servizio è attualmente disponibile per i publisher di Canada, Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti. Fonte

iPhone Bianco 4 in arrivo, parola di Steve Wozniak

Secondo Steve Wozniak, co-fondatore di Apple, il nuovo iPhone 4 è in dirittura d’arrivo. I continui ritardi sarebbero dovuti a un problema derivante dalla colorazione bianca delle componenti plastiche impiegate. Infatti, causerebbero qualche problema di troppo (forse dovuto a strani riflessi della luce) a fotocamera e sensore di luce dello smartphone. Pare che però ora la casa di Cupertino sia riuscita a risolvere il problema e che sia quindi pronta a immettere sul mercato il più atteso e chiacchierato gadget degli ultimi mesi. La dichiarazione Wozniak è stata rilasciata a Joshua Topolsky, curatore del blog Engadget AOL. Fonte

Facebook permette di sviluppare applicazioni che accedono a indirizzo e cellulare degli utenti

Jeff Bowen, dipendente Facebook, nella tarda serata di venerdì scorso ha postato una notizia che farà drizzare le orecchie ai sostenitori della privacy. Pare infatti che gli sviluppatori potranno creare applicazioni in grado di accedere a informazioni sull’utente interessato come indirizzo e numero di telefono, ciò non avviene per gli amici della persona presa come riferimento. Per accedere a tali informazioni, e sembra davvero il minimo, l’applicazione avviserà l’utente che la stessa potrebbe accedere a informazioni del proprio profilo. Le nuove specifiche per gli sviluppatori, che potranno utilizzare le Graph API, prevedono l’utilizzo delle nuove strutture user_address e user_mobile_phone. Fonte

« Pagina precedentePagina successiva »