Altre applicazioni Android affette da malware rimosse da Google

Un professore di Computer Science, insieme al suo team di ricerca della North Carolina State University, ha individuato un add-on per il famoso gioco Angry Birds per Android, che in realtà nasconde un malware. La scoperta è stato annunciata lo scorso 5 giugno. Il file del nuovo malware è  chiamato “Plancton” e, secondo i ricercatori, viene eseguito in background “raccogliendo le informazioni, compreso l’ID del dispositivo, inviando il tutto a un server remoto.”. L’add-on contenente il virus è stato eliminato dallo store grazie all’intervento diretto di Google. Non è la prima volta che Google si vede costretta ad eliminare app pericolose dal suo store mobile, già nel mese di marzo scorso, sono state eliminate decine di altre app potenzialmente pericolose. Fonte

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento:

Powered by Gb-rugs.com - Rugs & Carpets