Microsoft Kinect. In arrivo controllo sulla rotazione di dita e mano

Microsoft per ulteriormente perfezionare il suo controllo per Xbox 360, il  Kinect, doterà lo stesso di un aggiornamento che permetterà al dispositivo di rilevare il movimento delle dita e la rotazione della mano (alcuni hacker hanno già implementato qualcosa di simile); ciò sarà possibile grazie all’implementazione di un sensore con maggiore risoluzione di profondità. A quanto pare, il sistema non è stato inizialmente previsto per l’incapacità di far viaggiare sulla porta USB della console molte informazioni (attualmente la porta, essendo condivisa con altri dispositivi, permette un throughput di 16MB/s). Il sensore attualmente integrato in Kinect permette di gestire 30 frame al secondo con una risoluzione massima di 320×240 pixel, ma secondo quanto riportato su Eurogamer, il nuovo sensore dovrebbe consentire una risoluzione raddoppiata, offrendo quindi la possibilità ai programmatori di sviluppare applicazioni con molti più dati a disposizione inerenti la gestualità del videogiocatore. Fonte

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: