Smell-O-Vision, la tecnologia che permette al TV di emettere gli odori

E’ sempre stato un cruccio di molti inventori, non essere mai riusciti a far si che i televisori, oltre a trasmettere immagini, oggi anche con caratteristiche tridimensionali, potessero anche comunicare con l’emissione di odori. Il professore giapponese Kenichi Okada della Keio University, sembra però essere riuscito nell’impresa, presentando al mondo la “Smell TV”, ovvero un televisore capace di riprodurre gli odori. La tecnologia della Smell TV è molto simile a quella adottata nelle stampanti a getto di inchiostro; delle cartucce contengono delle micro-particelle profumate che possono essere rilasciate nell’ambiente grazie a un sistema remoto che si interfaccia alle immagine trasmesse. Il progetto originale prevedeva un impiego della tecnologia solo in campo medico, ma a quanto pare sta prendendo molto  piede anche nel campo dell’intrattenimento. Fonte

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: