Alcuni nuovi smartphone Windows Phone 7 saranno dotati di microSD

Windows Phone 7 sarà rilasciato a breve e molti dubitano sul fatto che i nuovi smartphone diano la possibilità all’utente di espandere la memoria mediante microSD. Secondo molti rumor, alcuni smartphone integreranno questa funzionalità, dando così modo a Microsoft di avere un’arma in più contro la rivale di sempre: Apple. Le specifiche hardware imposte da Microsoft per i modelli di smartphone, vietavano slot di espansione esterna, così i produttori hanno posto gli slot sotto il coperchio posteriore, accanto alla batteria rimovibile. Al momento le schede microSD potranno avere una dimensione massima di 32GB. Un aspetto significativo riguarda l’impossibilità di effettuare l’hot-swap (la microSD per essere riconosciuta dal sistema dovrà essere inserire a terminale spento) delle schede, ovvero non è possibile cambiare la scheda a telefono accesso e la possibilità di utilizzare la memoria solo per aumentare la memoria del telefono e non come storage di contenuti esterni. Uno degli smartphone che permetterà di integrare una microSD sarà il Focus prodotto da Samsung.

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: