Google potrebbe penalizzare i siti molto lenti? Potrebbe essere

Secondo Matt Cutts, uno degli ingegneri di casa Google, intervistato da WebProNews, BigG potrebbe pensare in un futuro di premiare con un bonus, in termini di rank, i siti che offriranno una velocità di caricamento della pagine più veloce rispetto ad altri. Secondo Cutts, il web richiede sempre più velocità, e avere siti in grado di offrire tempi di attesa minimi, è la richiesta sempre più incessante che arriva dagli utenti. Si tratta di una ipotesi molto remota e sicuramente poco attuabile, ma come dire il sasso è stato buttato. Link al video con intervista

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: