McCartney, via la mia casa da Google Street View

Paul McCartney, ex dei Beatles, ha chiesto e ottenuto la rimozione della sua abitazione da Google Street View, una funzione di Google Maps, che consente di ottenere viste panoramiche a 360° gradi in orizzontale e a 270° in verticale lungo le strade, consentendo agli utenti di sbirciare diversi angoli del mondo a livello del terreno. McCartney, la cui villa è ubicata a St John’s Wood, al civico 7 di Candish avenue, nella zona di North London, ha dichiarato di temere per la sua incolumità, nonostante la sua abitazione sia tenuta sotto controllo 24 ore al giorno. Secondo un tabloid inglese, chiunque può richiedere a Google di rimuovere immagini inerenti le proprietà.

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: