Yahoo! manda in pensione Geocities

Geocities è conosciuto da molti per aver dato la possibilità di a milioni di utenti web di creare pagine web in modo gratuito. Un servizio, nato nel lontano 1994, messo a disposizione da Yahoo! e che ora sembra destinato a chiudere i battenti. Nell’homepage del sito campeggia la scritta che informa i navigatori dell’impossibilità di creare nuovi account, inneggiando a migrare i propri lavori (qualora qualcuno abbia una pagina web ospitata dal servizio) verso la soluzione Yahoo! Web Hosting, quest’ultimo a pagamento ($5,98 al mese). La decisione sarebbe stata prese a fronte di un netto calo di utenza.

1 commento:

  1. Tom, 5. maggio 2009, 16:29

    Questa è una notizia tristissima, Geocities è da sempre stato un posto da cui iniziare per aprire un sito. Forse con l’avvento del social network molte persone hanno perso quella necessità di aprire un sito. Addio Geocities..

Scrivi un commento: