Fanno clonare il loro cane per 155.000 euro

Nina ed Ed Otto, coppia della Florida, desiderosa di far rivivere il loro amato labrador retriver, morto nel 2008, ha deciso d mettere mani al portafogli (appena 155.000 euro) e far clonare il defunto cane. La clonazione è stata effettuata presso alcuni laboratori della Sud Corea (a cura del luminare Hwang Wood Suk), Paese una spanna avanti a tutti per quanto riguarda questa scienza. Il tutto è stato reso possibile grazie a una campione di sangue, prelevato dal cane cinque anni prima della sua morte. Il  neonato cane gode di perfetta salute, ha già dieci settimane di vita ed è, di fatto, diventato la star del momento.

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: