Rete Provincia Wi-Fi, ogni comune di Roma dotato di Wi-Fi gratuito

Entro il prossimo Natale nel territorio provinciale di Roma partirà la sperimentazione della Rete Provincia Wi-Fi. Un obiettivo che prevede, entro il prossimo 2010, l’installazione di circa 500 hotspot Wi-Fi. L’obiettivo è quello di dotare ogni Comune del territorio di almeno un punto di accesso gratuito a internet senza fili. Si partirà con 50 hotspot per poi arrivare gradualmente a coprire tutto il territorio provinciale. Si potrà accedere al web con qualunque dispositivo dotato di tecnologia Wi-Fi. La prima volta che ci si connette verrà richiesto di registrarsi, nel rispetto del decreto Pisanu. La registrazione è gratuita, così come l’accesso alla rete che sarà garantito per un’ora al giorno, frazionabile – ossia ci si può scollegare dalla rete e ricollegarsi fino ad accumulare, in questa fase sperimentale, 60 minuti di navigazione. A questo link l’elenco completo, costantemente aggiornato, dei Comuni coperti dal servizio.

1 commento:

  1. lucyintheskywd, 22. dicembre 2008, 9:57

    Finalmente un esempio di politica che mantiene le promesse anche senza campagne elettorali in vista. Il progetto, in linea con altre iniziative istituzionali volte a contrastare il digital divide, è già in fase di attuazione. Mi auguro che l’iniziativa possa servire per farci uscire dall’arretratezza di cui siamo spesso accusati in questo settore. Il mio unico dubbio deriva dal fatto che Parigi sta smantellando la sua rete wifi per i presunti danni alla salute che potrebbe provocare, anche se qui il fautore del progetto, Nicola Zingaretti, sembrerebbe escludere il rischio.

Scrivi un commento: