Sonnambula scrive e-mail ad amici. Portate vino e caviale

Una donna di 44 anni è uno dei casi più eclatanti di sonnambulismo. Secondo la rivista Sleep Medicine la donna è stata capace di destarsi dal letto, raggiungere il suo PC, avviarlo, quindi digitare alcune e-mail inviate ad alcuni amici. Il testo delle missive elettroniche faceva riferimento all’organizzazione di una fantomatica cena per le 16. “Non dimenticate di portare vino e caviale”, recitava una frase. La donna, ovviamente, non ricorda nulla dell’episodio, ella stessa è rimasta sbalordita quando le si è fatto notare il curioso evento, nonché il testo delle tre e-mail inviate. Link per approfondimenti

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: