Donna australiana si sveglia nel pieno di un’operazione chirurgica

Rebecca Jones è una donna australiana di 24 anni, rimasta vittima di un tremendo avvenimento. Ricoverata presso l’Alice Springs Hospital, ha subito un’operazione allo stomaco per calcolosi biliare. Purtroppo, l’anestesia praticatagli non ha sortito in lei il sonno, bensì le ha paralizzato i movimenti, anche le palpebre degli occhi, ma le consentiva di ascolta ed essere conscia di tutto quanto veniva praticato sul suo corpo, per  non parlare del dolore atroce da sopportare. Vicki Taylor, general manager dell’ospedale, ha ammesso la veridicità dell’episodio, intanto la donna starebbe considerando la possibilità di citare in giudizio la dirigenza ospedaliera. Fonte

1 commento:

  1. ferdinanda interlandi, 3. febbraio 2009, 12:09

    è successa la stessa cosa a me sono ancora terrorizzata vorrei sapere se ha fatto la denuncia quanto è stata risarcita o se ci sono stati altri casi.
    vorrei sapere in cifra da qualche avvocato quale sia il possibile risarcimento grazie
    mia e-mail [email protected] .it

Scrivi un commento:

(c) 2008 Virtual Studio Lab | P.Iva: 02864640780
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Cosenza - nro. 836 del 17 luglio 2008

Numero iscrizione ROC 17477 del 03/10/2008