Archivio settembre, 2008

Abiti che diventano oggetti di strada

Aya Tsukioka è un’artista  giapponese, nota per realizzare particolari indumenti che camuffano le persone in comuni oggetti cittadini. Una gonna che all’occorrenza diventa un distributore di Coca-Cola, una borsa che si trasforma in un tombino, uno zaino in una cassetta per le lettere. Guardate un po’ il video


Il gel che cambia colore a seconda dei parametri ambientali

Presso il Massachuetts Institute of Technology si sta mettendo a punto un particolare gel capace di cambiare colore in funzione di alcuni parametri ambientali: luce, temperatura, acidità e concentrazione di sale. Il prodotto, composto da alcuni strati di poly-2-vinylpyridine, in funzione dei diversi parametri aumenta o diminuisce di volume, cambiando di conseguenza l’indice di rifrazione della luce e, quindi, anche la colorazione dello stesso. Gli impieghi sono davvero tanti e lasciano spazio a tantissime idee innovative. A questo indirizzo un video che mostra come, aggiungendo al composto del cloruro di ammonio, il gel assume colorazione blu.


Nuova offerta Yahoo-3 Italia per navigare sul web da qualunque PC

Yahoo e 3 Italia hanno instaurato un accordo per la commercializzazione di una chiavetta USB (brandizzata Yahoo) che consente di collegarsi a Internet e navigare in mobilità. L’Internet Key USB permette connessioni fino a 7Mb/s, sfruttando la rete HSDPA. In caso di mancata copertura permette di navigare in modalità GPRS. L’offerta prevede, in caso di abbonamento, a fronte di una spesa di 19,00 euro mensili, 10 gigabyte di traffico mensile (superato tale limite si pagheranno 6,00 euro per ogni GB di navigazione). Per i prepagati, invece, 0,90 euro a ora con promozioni di mese in mese, del tipo: se si ricaricano 10,00 euro in un mese si ottiene un bonus di altrettanti euro per il mese successivo.

L’orologio che si indossa sull’unghia di un dito

Sembrerebbe un oggetto venuto dal futuro, invece, sebbene sia ancora un concept, gli ingredienti per la sua realizzazione ci sono davvero tutti, almeno per quanto riferiscono le due società che ne stanno vagliando la produzione di massa. Si tratta di un orologio da “indossare” sull’unghia di un dito, il suo nome è Timex TX54 ed è frutto dell’idea della Timex e della Core77. Spento si mimetizza sull’unghia del suo portatore, acceso, invece, si illumina mostrando l’orario e anche un “ristretto” calendario. Davvero incredibile! Fonte

Scoperto numero primo con 13 milioni di cifre

Matematici dell’Università della California hanno reso noto di essere riusciti a identificare un numero primo composto da ben 13 milioni di cifre. Su questa ricerca era stato messo in palio un premio d $100.000; denaro che sarebbe stato consegnato a chi per primo avesse sfondato il record di 10 milioni di cifre. Per giungere a questo obiettivo i ricercatori hanno impiegato 74 super computer collegati in rete.

Sei uno sportivo? Vestiti di rosso e vincerai di più

Ricercatori dell’Università di Munster, guidati dal prof. Norbert Hagemann, hanno scoperto che gli arbitri sportivi, anche se in modo del tutto involontario (si tratterebbe di una questione psicologica subliminale), durante un incontro favorirebbero le persone portatrici di indumenti di colore rosso. Lo studio ha visto impegnati 42 arbitri ai quali è stato chiesto di giudicare il medesimo combattimento di taekwondo di due combattenti aventi casacche rosse e blu. Ai combattenti quindi, in una seconda fase di gara, è stato poi chiesto di invertire le loro casacche. Gli arbitri in entrambi i casi hanno assegnato in media 13 punti percentuali in più ai “rossi”.

Da Xerox la carta che si cancella da sola dopo 16-24 ore

Xerox mostrerà al prossimo Wired NEXTFEST di Chicago una nuova tipologia di carta che, una volta stampata, mantiene le informazioni sul foglio per circa 16-24 ore. Dopo tale lasso di tempo, la carta si auto-cancellerà e potrà essere impiegata per nuove stampe. Si tratta di una vera e propria rivoluzione, infatti, la nuova carta potrà essere impiegata con successo, soprattutto negli uffici, in cui si calcola che una stampa, difficilmente “sopravvive” più di una giornata. Spesso si stampa qualcosa e dopo pochi minuti si può già cestinare. Per non parlare del caso in cui si voglia impiegare il nuovo supporto per la divulgazione di documenti confidenziali.

Per 55 anni ha vissuto con una matita conficcata nella testa

Ha dell’incredibile quanto accaduto a Margret Wegner, una donna tedesca che per 55 anni ha sopportato atroci mal di testa dovuti a una matita che le si era conficcata in testa in età infantile. La matita, lunga ben 8 cm, dopo mezzo secolo è stata rimossa e la donna, finalmente, ha potuto riprendere una vita normale. L’intervento, ritenuto molto delicato, è stato eseguito solo oggi, poiché la chirurgia, rispetto a cinquanta anni fa, ha fatto enormi passi avanti.

Aggiungi Yahoo Messenger al sito e chatta con i tuoi visitatori

Yahoo ha da qualche giorno presentato Yahoo! Messenger 9 e un nuovo servizio, per blogger e possessori di siti web, denominato Pingbox. Quest’ultimo permette di integrare una live chat direttamente nelle proprie pagine web, dando così modo ai visitatori di chattare, senza installare nessun’altra applicazione stand alone. Il servizio viene offerto come widget Flash, poche righe di codice ed è immediatamente fruibile da tutti gli utenti. Chi deciderà di utilizzarlo potrà anche decidere di personalizzarne l’estetica a proprio piacimento, infatti, è stato studiato un apposito tool che permette di scegliere fra molteplici theme pronti all’uso. Pingbox rifletterà nella pagina web le medesime impostazioni dell’account Yahoo! Messenger, per esempio ciò vorrà dire che, se l’utente si porrà in modalità invisibile, la stessa modalità sarà presente nella pagina web in cui Pingbox è stato implementato. Link a Pingbox

Una serie di applicazioni per recuperare le password dimenticate

Ecco alcune utility che possono servire in tutti quei casi in cui si è dimenticata la password per all’accesso a qualche servizio. Per recuperare le password dei più gettonati applicative di Instant Messanging segnaliamo  Messenger Password Retriever. Con Mail PassView, invece, riusciamo a recuperare agevolmente le password associate ai programmi di posta elettronica (POP3/IMAP/SMTP). Durante la navigazione web con Internet Explorer, sovente, indichiamo al browser di ricordare diverse password, per recuperarle possiamo utilizzare IE Password Viewer. Con PasswordFox, invece, recuperiamo username e password memorizzate adoperando come browser Mozilla Firefox.

Tanto pesce da neonati per prevenire eczema e altre forme di dermatite

Una recente ricerca, pubblicata su Archives of Disease in Childhood, mostra come consumare tanto pesce, prima dei nove mesi d’età, aiuti a prevenire l’insorgere di eczema e altre forme di dermatite. Quindi, dallo svezzamento (intorno ai 4-5 mesi) a quasi un anno di età, le mamme dovrebbero garantire ai loro piccoli un adeguato apporto di pesce nelle loro diete. La dieta a base di pesce, secondo quanto riportato dai ricercatori, ridurrebbe il rischio di oltre il 25%. Fonte

Questo messaggio si autodistruggerà tra 10 secondi

PrivNote è un’applicazione web che permette di creare un messaggio, quindi generare automaticamente un indirizzo web da inviare al destinatario del messaggio. Il messaggio, una volta letto, si autodistruggerà, facendo quindi perdere ogni traccia di quanto scritto. Link al servizio

LG KC70, il cellulare con fotocamera da 8 megapixel

Voci di corridoio asseriscono che entro il 2009 LG introdurrà nel mercato dei telefoni cellulari un nuovo modello, l’KC780, il primo a possedere una fotocamera in grado di scattare foto con risoluzione massima di 8 megapixel. Il cellulare, dotato di tastiera a scomparsa, integrerebbe anche funzionalità touchscreen e possibilità di catturare video in risoluzione VGA. Dovrebbero anche essere integrare funzioni che, generalmente, trovano posto sulle videocamere: rimozione occhi rossi, stabilizzatore d’immagine, riconoscimento dei volti.

Google:10 milioni di dollari alle migliori idee per cambiare il mondo

Google, per festeggiare i suoi dieci anni di vita, ha lanciato una iniziativa davvero interessante: un premio di 10 milioni di dollari alle migliori idee che potrebbero cambiare il mondo. Il montepremi, che potrà poi essere utilizzato per finanziare l’idea, sarà suddiviso tra le migliori cinque idee che saranno sottoposte all’attenzione di BigG. Il concorso è stato battezzato Project 10^100 (Project 10 to the 100th), chi volesse partecipare potrà inviare, entro il 20 ottobre 2008 la proposta; a gennaio 2009 saranno mostrate a tutti le prime 100 idee finaliste. Link per saperne di più e inviare le proprie idee

Visualizzare l’intensità del traffico Internet in tempo reale

La società Akamai, propone in una sua pagina web un grafico chart, rigorosamente in tempo reale, che plotta, su un immaginario mappando, l’intensità del traffico web mondiale Regione per Regione. Il grafico interattivo consente all’utente di zoomare una partee del mondo e addentrarsi così nello specifico di ogni singola città. In questo caso si riesce anche ad avere una statistica percentuale del traffico generato. Il medesimo sito consente di prendere visione di altri interessantissimi grafici, sempre legati al contesto web. Link al servizio

 

Il frigorifero che funziona senza elettricità

Malcolm McCulloch, ingegnere elettronico di Oxford, ha pensato bene di riesumare un’idea di Albert Einstein e di Leo Szilard, collega ungherese dello scienziato, ovvero riuscire a creare una macchina refrigerante senza impiegare energia elettrica.  Impiegando il modello brevettato da Einstein-Szilard, McCulloch è riuscito a creare un frigorifero in grado di ottemperare al suo compito senza però consumare energia elettrica, bensì adoperando solo materiali come l’ammoniaca il butano e della semplice acqua e senza ricorrere a nessuno compressore né gas nocivo come il freon. Il principio è abbastanza semplice. Se si prova a far bollire dell’acqua in cima all’Everest, si noterà che la stessa bollirà a una temperatura molto più bassa rispetto a quanto avviene a livello del mare. Minore è la pressione, meno calore servirà per far bollire l’acqua. In funzione di quanto appena asserito, il ricercatore ha pensato bene di realizzare una sorta di evaporatore contenente del butano. Introducendo vapore sopra al metano la temperatura di ebollizione scende, sottraendo, di fatto, energia (calore) all’ambiente circostante raffreddandolo e realizzando quindi una cella frigorifera. Fonte

Kiwi, uno dei video più gettonati su YouTube

Quello che state osservando è uno dei video più seguiti su YouTube, ha avuto, nelle sue diverse forme, circa 20 milioni di visite. L’animazione 3D realizzata come tesi di master da uno studente della New York School of Visual Art, mostra un piccolo uccello che, pur di volar, immagina un mondo al contrario. Cosa ne pensate?


Il telefonino per aprire e mettere in moto la propria automobile

Un nuovo software per cellulari realizzato da Sharp promette di sostituire le chiavi che normalmente consentono di aprire e mettere in moto l’automobile. La tecnologia adottata dal cellulare, denominata Intelligent Key, viene offerta come servizio in Giappone, dall’operatore NTT DoCoMo. Maggiori informazioni saranno divulgate in occasione del CEATEC, conferenza tecnologica che si terrà a Tokyo la prossima settimana.

Microsoft rilascia gratuitamente il software ICE (Image Composite Editor)

Microsoft Research ha reso disponibile gratuitamente il software ICE, acronimo di Image Composite Editor. Un’applicazione stand alone che permette di effettuare quello che in gergo tecnico viene definito come stitching delle foto, ovvero, partendo da una serie di scatti di un paesaggio, per esempio, ricomporre un’unica foto ad alta risoluzione, creando, di fatto, un’immagine panoramica che difficilmente si sarebbe potuta realizzare, se non impiegando costose apparecchiature. L’immagine ottenuta potrà essere salvata in formato HD View, Silverlight Deep Zoom o nei classici TIFF, JPEG, PNG etc. Link per approfondimenti e download

Con SoliCall le tue conversazioni Skype prive di rumori di fondo e fastidiosi fruscii

Avevamo già avuto modo in altre occasione di parlare di SoliCall, un software che consente d’eliminare qualunque tipologia di rumore di fondo nelle conversazioni VoIp e facilmente integrabile anche con il blasonato software Skype. Da oggi è disponibile una nuova release che integra importanti novità. Tra quelle da tenere in maggiore considerazione, la possibilità di eliminare dalle conversazioni il fastidioso effetto eco, nonché funzioni per il Call Monitoring. Link per approfondimenti

Un sensore applicato agli alberi per prevenire gli incendi

Scienziati del MIT’s Center for Biomedical Engineering , hanno messo a punto una nuova tipologia di sensore che, se applicato a un albero, consente di trasferire informazioni verso una base, circa umidità e temperatura dello stesso. Un dispositivo, quindi, che troverebbe un ottimo impiego per la lotta agli incendi. Basterebbe una piccola fiammella vicino l’albero per far scattare un allarme ed evitare che un piccolo fuocherello si tramuti in un incendio terrificante. La parte più importante di questo progetto riguarda l’alimentazione del dispositivo. L’energia necessaria al suo funzionamento viene direttamente ricavata dall’albero che ospita l’aggeggio elettronico. Grazie a una reazione chimica che sfrutta le differenze di Ph tra l’albero stesso e il suolo che lo ospita, si genera quell’energia necessaria a ricaricare una piccola batteria. Si tratta di una trovata fondamentale, sarebbe infatti impensabile dover sostituire le batterie ai singoli dispositivi impiantati su migliaia di alberi. Il segnale wireless inviato dal singolo dispositivo dialoga con un altro dispositivo identico nelle vicinanze, creando quindi una rete in grado di raggiungere ben presto, una base in grado di analizzare i segnali e, in caso, di anomalia, far scattare l’allarme. Secondo il prof. Shuguang Zhang, uno degli scienziati impiegati nel progetto, il sistema riesce a produrre l’energia necessaria a inviare i dati quattro volte durante l’arco della giornata.

HANNSzephyr, cellulare da utilizzare anche come telecomando

HANNspree ha presentato un nuovo cellulare multimediale, l’HANNSzephyr, che all’abbisogna può anche essere adoperato come telecomando universale per i televisori LCD della medesima azienda.  Il cellulare presenta una scocca in acciaio lucido, il display è un 2 pollici, la tastiera è composta da tasti circolari perlati con tanto di cristalli Swarovski a contorno. Un dispositivo hi-tech che sposa appieno lo stile fashion e di lusso. Un gioiellino da portare nella borsetta o nel taschino della giacca grazie a uno spessore di poco più di 1 cm e peso di 85 grammo. Dal punto di vista multimediale l’HANNSzephyr equipaggia hardware di tutto rispetto: fotocamera da 2 megapixel, riproduzione di musica in formato MP3 sia da memoria interna (512MB) che da microSD esterne. Sono ovviamente presenti Bluetooth e la comanda funzione di telecomando che accennavano in precedenza. Disponibile in tre diverse colorazioni: Charisma Black, Ruby red e Pearl White. Prezzo: euro 120,00

Un abito hi-tech che si lava e asciuga in un batter d’occhi

Arriva dall’Australia un’invenzione che farà felici molte persone, soprattutto uomini d’affari sempre in viaggio, alle prese con i loro abiti. L’Australian Wool Innovation (AWI) ha infatti annunciato una sorta di abito (lo shower suit) in grado di essere facilmente lavato “al volo” sotto la doccia calda (bastano solo tre, quattro minuti), lasciandolo “riposare” a temperatura ambiente per un’oretta, lo stesso potrà quindi essere indossato nuovamente, senza necessità di doverlo stirare. Al momento l’abito delle meraviglia è distribuito esclusivamente in Giappone, ma la AWI è convinta, visto l’enorme successo riscontrato, che presto farà la sua comparsa anche in altri mercati, compresa l’Europa.


 

 

Convertire una pagina web in una pagina ripulita per la stampa

Print What You Like è un’applicazione web che consente di modificare visivamente iI contenuti di una pagina web, direttamente dal browser senza ricorrere a nessuna applicazione esterna, al fine di organizzarli nel migliore dei modi per stamparli su carta. Gli elementi della pagina web da stampare possono essere facilmente spostati e organizzati grazie a semplici operazioni di drag&drop, è possibile definire il font e manipolare colore e dimensione dello stesso, eliminare immagini ed eventuali sfondi, combinare più pagine tra loro. Link al servizio

The Ripper, la radio che elimina la pubblicità e salva la musica in formato MP3

The Ripper è la prima radiosveglia FM con tecnologia PopCatcher incorporata, ovvero con integrate funzionalità che permettono direttamente, in modo gratuito e legale,di scaricare tutta la musica dalle emittenti radio, eliminando automaticamente pubblicità e dialoghi, ottenendo solo musica salvata come file MP3 separati. La musica può essere salvata su una memoria interna o su schede SD/MMC/MicroSD o, ancora, direttamente su dispositivi che utilizzando l’interfaccia USB. Disponibilità: fine ottobre. Il dispositivo sarà distribuito in Italia da Distrel al prezzo indicativo di euro 149,00.

Pagina successiva »

(c) 2008 Virtual Studio Lab | P.Iva: 02864640780
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Cosenza - nro. 836 del 17 luglio 2008

Numero iscrizione ROC 17477 del 03/10/2008