Il fondatore di Atari annuncia un nuovo chip che stopperà la pirateria dei giochi

Nolan Bushnell, fondatore di Atari, in occasione di una conferenza tenutasi a New York, ha reso noto che una nuova tecnologia di crittazione impiegata da un particolare chip, denominato TMP, farà dire addio alla pirateria dei giochi. Il nuovo chip è già impiegato in alcune schede madri di nuova generazione e molti PC, quindi, integreranno già la nuova tecnologia. Fonte e approfondimenti

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: