Google propone tre nuove modalità di visualizzazione delle ricerche

Google ha dotato il suo motore di ricerca di tre nuove funzionalità per ottimizzare ulteriormente i risultati di ricerca. Nella fattispecie, nella ricerca, inserendo la voce view:map, Google per ogni elemento trovato, mostrerà anche una sorta di mappa geografica ricreata in funzione di elementi geografici specificati nella pagina. Per esempio, da Google.com, al momento non funziona per la localizzazione italiana, provate a digitare come criterio di ricerca “view:map Museo delle Scienze“.Altra funzionalità si ottiene se si inserisce come criterio: view:info. In questo caso Google, a destra della pagina, proporrà un menu che permette diverse tipologie di visualizzazione delle informazioni. Ultima la funzionalità view:timeline che mostra le ricerche in funzione del periodo storico fornito come input. In questo caso provate a digitare: view:timeline Microsoft

Al momento non sono presenti commenti.

Scrivi un commento: