MagInify, tecnologia che riconosce per telefono le emozioni dell’interlocutore

MagInify è un’applicazione dell’israeliana Exaudios, che consente di analizzare la voce e carpire lo stato emozionale della persona. Pochi minuti di conversazione telefonica, quindi, per consentire ai complessi algoritmi di analizzare la voce, e dare un valido responso. Le applicazioni che si possono realizzare impiegando tale tecnologia sono davvero tante, da quelle mediche a quelle per offrire una serie di servizi al cliente finale. Per chi volesse provare di persona la tecnologia, può farlo scaricando l’applicazione da questo indirizzo web, si tratta di un software messo a punto basandosi proprio sulla tecnologia offerta da Exaudios.


Un software per scoprire chi copia i compiti in classe

L’opera l’Edoardo III (The Reign of King Edward III), pubblicata nel 1956 in forma anonima, e solo negli anni ’90 attribuita a William Shakespeare , in realtà sembrerebbe essere frutto di un lavoro a quattro mani, che oltre Shakespeare avrebbe visto impiegano anche Thomas Kyd. Questa è la conclusione alla quale è giunto Brian Vickers, uno dei più noti studiosi del poeta drammaturgo inglese, grazie all’utilizzo di un software, denominato e realizzato presso l’Università di Maastricht. Il software è stato progettato per scoprire gli studenti che durante i compiti in classe copiano, ma applicato all’opera l’Edoardo III, avrebbe immediatamente colto l’impronta linguistica di due autori, in particolare il software avrebbe individuato 200 corrispondenze linguistiche con altri testi firmati dal drammaturgo britannico Thomas Kyd. Per esprimerla in percentuali, il 60% del testo sarebbe opera di quest’ultimo. Questo il link per downloadare gratuitamente il software antiplagio


Webinaria, un tool freeware per la cattura video dello schermo

Webinaria è un’applicazione open source per ambienti Windows, che consente in pochi semplici passi di catturare in un video, con possibilità di aggiungere anche l’audio, il contenuto del desktop.  E’ possibile decidere se catturare l’interno schermo, una porzione dello stesso o, semplicemente, la finestra attiva.  L’avvio della cattura e altre funzionalità possono essere attivate direttamente dall’applicazione o mediante la pressione di una combinazione di tasti definita dall’utente. Qualora al PC siano collegate più sorgenti audio, sarà possibile scegliere il dispositivo dal quale catturare il suono. I framerate predefiniti vanno da 5,10 e 15 frame per secondo. I file video saranno salvati in formato FLV o AVI. Link per il download