Tessuti intelligenti. Google a lavoro per trasformare pantaloni in touchpad e giacche in joystick

La Levis sta collaborando con Google per creare tessuti intelligenti capaci di ospitare piccoli dispositivi in grado di dialogare con smartphone e tablet e interagire con gli stessi grazie a capi di abbigliamento che diventano interattivi. Tessuti intelligenti che permetterebbero agli utenti di trasformare un comune pantalone in un touchpad alternativo oppure una giacca in una sorta di joystick da avere sempre a portata di mano.

Il tessuto intelligente sviluppato da Google in collaborazione con Levi’s, prende il nome di Project Jacquard ed è stato presentato in occasione della Conferenza dei developer di Google I/O. Il tessuto viene creato tessendo fili conduttori nella tela del tessuto originale; le fibre, a discrezione del produttore, possono essere rese invisibili all’occhio o utilizzate come trama decorativa, così come essere presenti solo in una parte del capo o permeare l’intero vestito. I fili conduttori fanno capo a un micro-dispositivo che li comanda e che interagisce con smartphone o tablet, la cui dimensione massima è quella di un comune bottone da giacca.


Per mostrare le capacità del nuovo tessuto, Google e Levi’s hanno mostrato al pubblico come interagire con luce e PC semplicemente sfiorando determinate zone di una tovaglia blu che copriva il tavolo di un’ipotetica cucina. I campi di applicazione sono notevoli e se il progetto prenderà piede ci ritroveremo presto con una nuova rivoluzione tecnologica.

Commenti