Microsoft Skype Translator è ora disponibile per tutti

È passato quasi un anno da quando Microsoft ha mostrato l’anteprima di Skype Translator, l’applicazione di messaging che permette agli utenti di parlare nelle loro lingue native, mentre i loro partner di chat ricevono, in tempo reale, la traduzione simultanea del parlato nella propria lingua di appartenenza.

Lo scorso novembre, l’azienda di Redmond aveva aperto la sottoscrizione per provare in anteprima il prodotto e solo pochi eletti sono riusciti ad accedere al software, oggi però Microsoft ha reso disponibile il download di Skype Translator disponibile per tutti, è possibile quindi scaricare l’app da Windows Store e utilizzarla sul proprio PC, al momento solo su sistemi desktop e tablet (non smartphone) dotati di sistema operativo Windows 8.1 o delle pre-release di Windows 10.

L’anteprima dell’applicazione al momento traduce sole da inglese a spagnolo e viceversa, per le altre lingue bisognerà ancora attendere; Microsoft prevede a breve di aggiungere il supporto per decine di altre lingue.

Commenti