Dal prossimo maggio YouTube smetterà di funzionare sui vecchi dispositivi

In un post sul blog ufficiale di YouTube si apprende che dal prossimo maggio Google introdurrà su YouTube delle nuove API. Nella fattispecie si apprende che le vecchie API v2 saranno deprecate a favore di una versione più recente, v3, che offrono un supporto migliore per i commenti, didascalie e le notifiche push. Il cambiamento farà in modo tale che i dispositivi più datati, come Smart TV, Android e Apple TV, console di giochi e dispositivi iOS non aggiornati non saranno più in grado di trasmettere contenuti di YouTube.


Su tutti i dispositivi “obsoleti”, a partire da oggi, mentre si cercherà di visualizzare un video YouTube, apparirà un messaggio (vedi video qui sotto) che inviterà a effettuare quanto prima un aggiornamento, dall’inizio di maggio chi cercherà di visualizzare un filmato YouTube su dispositivi non aggiornati riceverà un messaggio di errore HTTP 410.

Commenti