Intelligent Speed Limiter. Da Ford l’auto che impedisce l’eccesso di velocità

Ford ha annunciato il suo Intelligent Speed Limiter con un post sul blog dell’azienda che lo sponsorizza con una frase emblematica: “Potrebbe essere questo il modo per mettere la parola fine alle multe?”. Il dispositivo, che debutterà sulla nuova Ford S-Max presentata al Salone di Parigi lo scorso anno, aiuta il guidatore a non superare i limiti di velocità, strizzando l’occhio alla sicurezza ed evitando di incorrere in sanzioni pecuniarie non di poco conto.


Ma come funziona? L’Intelligent Speed Limiter è in grado di riconoscere in lontananza i segnali stradali (viene adoperata una piccola telecamera posta sul parabrezza della vettura) in cui viene esposta la velocità massima consentita dalla Legge su quella strada, quindi di regolare la velocità in funzione del valore letto. Al guidatore è sempre consentito di attivare o disattivare il controllo, nella fattispecie può decidere di attivare il controllo a una velocità compresa tra 30 e 200 km/h; se si supera la velocità massima consentita su quel tratto di strada, l’Intelligent Speed Limiter erogherà in automatico meno carburante al motore, senza intervenire sull’impianto frenante, in ogni caso il guidatore potrà comunque premere sull’accelerato per “ignorare” il rallentamento e procedere più spedito.

Commenti