Creare giochi per iPhone con Playr

Si chiama Playr, è un tool, sviluppato dal diciottenne Chris Galzerano, che permette di creare giochi per iPhone. A differenza di soluzioni molto più potenti, Playr non richiede un PC all’avanguardia o strumenti professionali, tutto lo “sviluppo” (non richiede neanche una riga di codice) del gioco si svolge direttamente dallo smartphone. Si scarica l’App sull’iPhone e si avrà accesso a cinque diversi template di gioco, tra cui uno sparatutto 2D verticale o in stile Doodle Jump. Se i cinque livelli di gioco messi a disposizione gratuitamente non dovessero soddisfare le proprie necessità sarà possibile acquistare ulteriori modelli con acquisti di tipo in-app (1 dollari per ogni acquisto), oltre a modelli a pagamento sono disponibili anche modelli gratuiti o materiale condiviso da altri utenti.

Dopo aver scelto uno dei template di gioco, sarà possibile modificare gli sprite del game, così come l’audio di sottofondo, il tutto utilizzando immagini e suoni presenti direttamente sulla libreria multimediale del telefono, oppure da catturare istantaneamente grazie alla fotocamera/microfono del dispositivo. Ci vogliono solo pochi minuti per creare e condividere uno di questi micro-game, una volta salvato il progetto, diventa subito disponibile nella rete social dell’applicazione stessa, accessibile direttamente dalla stessa App.  Ad oggi più di 12mila persone hanno già scaricato Playr creando oltre 13mila giochi tutti accessibili direttamente dall’App.

Commenti