Londra. Google apre il suo primo Google Shop

Il Google Shop è il primo store ufficiale aperto dal gigante del web a Tottenham Court Road (Londra). All’interno una serie di prodotti hi tech che invogliano i visitatori a provare nuove tecnologie come lo schermo gigante che per provare Google Maps e “volare” sui cieli del mondo grazie al nuovo View-Master (il dispositivo di realtà virtuale ri-progettato in collaborazione con Mattel), per tutti i visitatori è offerta la possibilità di utilizzare e/o acquistare i nuovi smartphone, tablet e portatili, provare i nuovi Chromebook e testare il servizio Chromecast TV, oppure sbizzarrirsi con le bombolette spray digitali per re-immaginare il logo di Google oppure dare sfogo alla propria vena artistica.

Come impostazione lo store ricorda molto quanto già proposto da Apple con i dispositivi in bella vista e personale addetto pronto a fornire delucidazioni sui prodotti.

James Elias, direttore marketing UK per Google, ha dichiarato: “Il ritmo dell’innovazione dei dispositivi hi tech che tutti usiamo è incredibile, eppure il modo li compriamo è rimasto invariato per anni. Ecco perché siamo incredibilmente entusiasti di lanciare questo spazio – il primo del suo genere in tutto il mondo. Con il nostro Google Shop vogliamo offrire alle persone un luogo dove possono giocare, sperimentare e conoscere tutto ciò che Google ha da offrire” e continua: “Pensiamo possa rappresentare un’esperienza veramente unica di ‘try-before-you-buy’.

Il negozio ospiterà anche eventi e corsi con possibilità di accedere a tutorial sulla sicurezza online, così come come utilizzare tutta la gamma di dispositivi Google. Uno spazio dedicato consentirà agli insegnanti di testare nuovi strumenti educativi e insegnare ai bambini i primi rudimenti della programmazione.

Google aveva già aperto in precedenza un “Chromezone” nel negozio di Tottenham Court Road nel 2011, e degli “Androidland” nei negozi in Australia, ma è la prima volta che apre un negozio utilizzando esclusivamente il proprio marchio.

Commenti