MacBook Air Retina da 12” sarà presentato il prossimo 9 marzo?

Un MacBook Air Retina da 12” che si porrebbe di mezzo alle attuali dimensioni di MacBook Air da 11 e 13” potrebbe essere presentato tra pochi giorni. Questo è quanto suggeriscono alcune fonti del Wall Street Journal, secondo le quali la commercializzazione potrebbe avvenire tra aprile e giugno di quest’anno. L’annuncio ufficiale potrebbe essere dato il prossimo 9 marzo in occasione dell’evento “Spring forward” organizzato da Apple a San Francisco, un evento incentrato sul prossimo Apple Watch ma che potrebbe riservare qualche sorpresa in merito ad altri prodotti della galassia Apple.

Insieme ad un design rinnovato a conchiglia, che renderebbe il dispositivo il più sottile di qualsiasi MacBook Apple prodotto finora, il nuovo portatile da 12 pollici includerà sicuramente un display Retina ad alta risoluzione in grado di offrire la straordinaria esperienza visiva del MacBook Pro Retina.

Oltre alla specifiche del display si sa ben poco, si vocifera di un sistema fanless (ottenuto grazie all’impiego dei processi a basso consumo energetico Inte Core M) che porterebbe così a un minor dispendio energetico, una consequenziale maggiore durata della batteria e la possibilità di ridurre ulteriormente lo spessore, ma si tratta di mere supposizioni. Altri rumors parlano dell’adozione da parte di Apple di un connettore USB-C reversibile e di un trackpad evoluto senza pulsanti meccanici. Così come successo per iPad e iPhone, il nuovo portatile Apple potrebbe essere commercializzato in diverse colorazioni: grigio, argento e oro.
Sono in molti a pensare che la produzione di massa del portatile di Cupertino è già iniziata, Quanta – il principale partner costruttivo – avrebbe già avviato la costruzione nel mese di gennaio.

Non è ancora chiaro quale sarà il destino dei due modelli da 11 e 13” attualmente commercializzati da Apple, secondo molti analisi il 12 pollici sostituirà entrambi i modelli, ponendosi come unico modello sella specie.

Commenti