Da Xiaomi arriva la Yi Action Camera, l’actioncam alternativa alla GoPro. Prezzo di appena 60 euro

Il produttore di smartphone cinese Xiaomi ha presentato la “Yi Action Camera”, una fotocamera alternativa alla GoPro. Come l’entry-level GoPro Hero, la Yi Action Camera è dotata di Wi-Fi integrato (fino a 100 metri) per il trasferimento dei file e il controllo remoto del dispositivo mediante specifica app di supporto. Le due fotocamere offrono anche simili capacità della batteria, stesse specifiche di resistenza all’acqua (con possibilità di immersione fino a 40 metri sott’acqua) staffa per montare la fotocamera su caschi e veicoli. La Yi mette e a disposizione perfino una imbragatura (non fornita nel pacchetto base) per sistemare la camera addosso al gatto.

In aggiunta, mentre la GoPro Hero offre risoluzione di 5 megapixel e registra video a 1080p a 30fps o video 720p a 30fps, la “Yi Action Camera”, alimentata da un processore Ambarella A7LS, accoppiato con sensore Sony Exmor R con retroilluminazione (BSI), consente di scattare foto a 16 megapixel e registrare video 1080p a 60fps.

La fotocamera della cinese Xiaomi è anche significativamente più leggera – 72g, contro i 111g GoPro Hero (nonostante la batteria sia leggermente più performante). A differenza della GoPRo Hero l’angolo di visione è più ridotto, 170 gradi contro i 155 gradi della Yi. C’è da dire che rispetto alla GoPro, il parco accessori fornito a corredo dell’actioncam è davvero scarso, la “travel edition” della Yi Action Camera offre solo un’asta per i selfie, la versione base, invece, non prevede nessun accessorio.

Le colorazioni attualmente disponibili sono in bianco e verde. L’action camera Yi è attualmente disponibile solo nel mercato cinese, il prezzo è però davvero competitivo, meno di 60 euro al cambio attuale, incredibile se si pensa che la GoPro Hero costa quasi più del doppio. Per avere la camera anche in Italia non ci resta che sperare negli importatori.


Commenti