Apple. Gli acquisti su iTunes ed App Store possono essere rimborsati entro 14 giorni dall’ordine

Apple, venendo incontro alle nuove direttive dell’Unione Europea, offrirà agli utenti che acquisteranno prodotti e app su iTunes ed App Store la possibilità di essere rimborsati entri 14 giorni dall’acquisto. La nuova direttiva europea sui diritti dei consumatori richiede alle aziende di avere una giusta politica rimborso per beni e servizi, da adottare entro due settimane dall’acquisto. Apple ha applicato la direttiva, nella pagina che spiega le modalità di fruizione del diritto di recesso si legge: “Se decide di annullare il suo ordine, può farlo entro 14 giorni dalla ricezione dell’ordine senza dare alcuna motivazione”; un’eccezione è costituita dai Regali iTunes che, una volta utilizzato il codice, non possono essere rimborsati”. La direttiva, che è entrata in vigore nel mese di giugno, vieta anche spese extra per pagamenti con carte di credito e spese nascoste su siti Web e promozioni. In altre Paesi che non fanno parte dell’Unione Europea Apple continuerà a non applicare il rimborso, se non in casi specifici riguardanti comprovati problemi tecnici o consegna mancata del prodotto acquistato. Per accedere al rimborso la casa di Cupertino mette a disposizione degli utenti un modulo da compilare e inviare alla sede lussemburghese della società, in alternativa è possibile richiedere il rimborso utilizzando l’opzione “Segnala un problema”, inerente un acquisto da iTunes, presente nella cronologia dei prodotti acquistati.

Commenti