Kodak pronta a presentare il suo primo smartphone

Kodak, la mitica multinazionale americana, famosa in tutto il mondo per essere stata tra le principali aziende produttrici di apparecchiature fotografiche, sarebbe pronta per presentare al grande pubblico il suo primo smartphone. In realtà per farlo starebbe pensando di poggiarsi a un’azienda inglese chiamata Bullitt. Dell’accordo non si sa molto, la Bullitt, azienda affermata nello sviluppo di soluzioni mobili, utilizzando la licenza Kodak dovrebbe commercializzare smartphone Android, a marchio Kodak, che saranno presentati in anteprima mondiale in occasione del prossimo CES 2015 (la fiera internazionale rivolta all’elettronica di consumo che si terrà a Las Vegas dal 6 al 9 gennaio 2015). I dispositivi saranno rivolti a un pubblico esperto di fotografia digitale che vuole avere in un unico dispositivo uno smartphone dalle classiche funzioni e una macchina fotografia dalle caratteristiche avanzate. Oliver Schulte, CEO di Bullitt, non ha svelato molti dettagli sul prodotto, ha solo dichiarato che lo stesso beneficerà di un software apposito dedicato a un’utenza specifica e specificatamente pensato verso l’utilizzo fotografico. Il mockup nella foto lascia intravedere come potrebbe presentarsi lo smartphone frutto del sodalizio tra Kodak e Bullitt, estetica spartana ma con hardware e software che nel campo degli smartphone-macchina fotografica potrebbero fare la differenza.

Commenti