Scienziati stimano peso totale di plastica negli oceani: quasi 269mila tonnellate

Sono quasi 269mila le tonnellate di plastica che galleggiano in concentrazioni variabili in tutto gli oceani del mondo. Per meglio stimare il numero totale di particelle di plastica gli scienziati hanno analizzato i dati raccolti da 24 spedizioni in tutti gli oceani nel corso di un periodo di sei anni, dal 2007 al 2013, prendendo in esame i 5 vortici oceanici subtropicali: Nord Pacifico, Sud Pacifico, Nord Atlantico, Sud Atlantico, Oceano Indiano, nonché il largo delle coste dell’Australia, la Baia del Bengala e il Mar Mediterraneo. Lo studio è stato pubblicato sul numero del 10 dicembre del magazine PLOS ONE dal gruppo di ricerca coordinato da Marcus Eriksen, del Five Gyres Institute dell’organizzazione americana 5 Gyres. Gli autori dello studio stimano un minimo di particelle di plastica pari ai 5,25 trilioni (5 milioni di miliardi); la parte più ingombrante di plastica si trova presso le coste, quelle più minuscole sono invece concentrate nei vortici oceanici, compresi quelli polari; grande stupore da parte degli studiosi che mai si aspettando di trovare residui di plastica giunti fino ai poli.

Commenti