WhatsApp ha in progetto una versione dell’app che gira nel browser?

Nel futuro di WhatsApp potrebbe esserci una versione dell’applicazione in grado di girare all’interno di una pagina web, facendo felici molti utenti che al momento possono utilizzare WhatsApp solo se strettamente legato alla propria utenza telefonica. La notizia viene fuori da una recente scoperta nel codice Android dell’applicazione. Nella fattispecie, un addetto del sito AndroidWorld ha ispezionato il codice e scoperto una particolare stringa “WhatsApp Web”, presente in un file XML, che lascia intendere che l’azienda stia lavorando in gran segreto a questo progetto; oltre a questo indizio ne sarebbe stato individuato un secondo legato alla gestione di più account, in questo caso entrerebbero in gioco i tanto blasonati QR Code, che potrebbero essere utilizzati in accoppiata con la fotocamere del dispositivo mobile per effettuare l’accesso a WhatsApp versione web autenticandosi al servizio impiegando lo smartphone.  Ad avvalorare la tesi di una possibile versione web della pluripremiata applicazione di messaggistica, un dominio di secondi livello, web.whatsapp.com, già registrato ma attualmente accessibile solo tramite credenziali private.

Alcuni riferimenti nel codice WhatsApp dell'App Android, lascerebbero intendere che l'azienda stia lavorando a una versione dell'App in grado di girare all'interno del browser.

Alcuni riferimenti nel codice WhatsApp dell’App Android, lascerebbero intendere che l’azienda stia lavorando a una versione dell’App in grado di girare all’interno del browser.

Commenti