Apple-1 venduto per $365.000

Ieri, a New York City, un Apple-1 costruito nel mitico garage di Steve Jobs, è stato venduto per la considerevole cifra di 365mila dollari. Il computer, costruito 38 anni fa, è stato battuto all’asta dalla casa d’aste Christie. Il precedente proprietario, Bob Luther, ha ammesso di essere rimasto un po’ deluso dal prezzo di vendita, si aspettava infatti una cifra molto più considerevole. Di Apple-1 esistono solo 50 esemplari in tutto il mondo, tuttavia questo modello messo all’asta si può considerare molto raro, infatti, è corredato da un assegno di 600 dollari del luglio 1976 intestato a Apple Computer dal proprietario originale del computer, Charles Ricketts. Secondo Luther, si tratta del solo computer che Apple vendette direttamente a un cliente, tutti gli altri, infatti, sarebbero stati venduti all’azienda Byte Shop, un negozio di computer situato in California che li avrebbe poi rivenduti a terzi.

Commenti