iPhone 6 Plus utilizzato dal fotografo della Casa Bianca per immortale il Natale

Quest’anno, il fotografo freelance Brooks Kraft, professionista che segue gli eventi della residenza del Presidente fin dall’anno 2000, per immortalare le decorazioni di Natale della Casa Bianca, ha pensato di rinunciare alla sua Reflex professionale e utilizzare un iPhone 6 Plus. Quello di Apple è quasi diventato un tormentone: “L’iPhone è divenuto di fatto la macchina fotografica più popolare in uso oggi”, e, a quanto pare, ad avvalorare la tesi della dirigenza di Cupertino, arriva anche la notizia che ora il dispositivo viene spesso utilizzato anche in ambito professionale, laddove nessuno avrebbe mai preso in considerazione di utilizzare un dispositivo mobile. Secondo Kraft l’iPhone 6 Plus offre notevoli vantaggi in campo fotografico, soprattutto per le sue dimensioni compatte e la capacità di scattare foto in sequenza con stabilizzazione ottica dell’immagine. Sempre secondo Kraft, l’impiego di un iPhone invece della classica macchina digitale, consente di scattare foto più spontanee, i soggetti immortalati, infatti, reagiscono in modo completamente diverso, regalando foto più veritiere. Kraft sottolinea poi, che non rinuncerebbe mai alla sua DSLR per presenziare un evento importante ma che iPhone 6 Plus può comunque essere lo strumento ideale di ripresa in molte circostanze, “Guardo l’iPhone come un altro pezzo del mio equipaggiamento da fotografo, comunque per la maggior parte del mio lavoro professionale utilizzo una DSLR”. Fonte

Commenti