Sinclair ZX Spectrum rivive in una console con 1000 giochi incorporati

Il glorioso Sinclair ZX Spectrum, il principale antagonista del Commodore 64 negli anni 80, rivivrà in una console plug-and-play da collegare direttamente al televisore, dal design ottimizzato e che integrerà al suo interno 1000 giochi (dovrebbe essere in grado di caricare e avviare tutti i 14mila giochi creati originariamente per la console). La console, che si chiamerà Sinclair Spectrum Vega, è stata annunciata da Sir Clive Sinclair e da Retro Computers e sarà in grado di eseguire tutti i giochi sviluppati per l’originale Sinclair Spectrum; giochi aggiuntivi potranno essere caricati grazie a uno slot SD.
La riprogettazione della console prevede alcuni pulsanti e pad direzionale, una tastiera virtuale sarà mostrata a video quando i giochi o il sistema lo richiederanno. La raccolta fondi (già terminata con successo) è stata fatta tramite il collaudato sistema di crowfounding di Indiegogo. Sarà prodotta inizialmente in 3000 unità e venduta a circa 125-130 euro.


Commenti