Firefox sarà finalmente disponibile anche per iPhone e iPad

La dirigenza di Mozilla ha finalmente deciso di proporre il suo browser Firefox anche su sistemi iOS, dicendo così addio a un tabù e facendo felici milioni di utenti in tutto il mondo. Il motivo perché Mozilla era restia a portare il browser su iOS è essenzialmente dovuto al fatto che Apple non permette ad aziende terze di utilizzare il proprio web engine, imponendo loro di utilizzare WebKit già impiegato in Safari. Tuttavia il nuovo CEO di Mozilla, Chris Beard, ha deciso comunque di sbarcare su iOS proponendo una versione del browser Firefox con angine WebKit. Anche se il browser sarà caratterizzato da un motore di rendering diverso da quello normalmente utilizzato, l’app offrirà comunque tutte le feature classiche a cui Mozilla ci ha abituati: preferiti, segnalibri, preferenze, così come anche altre opzioni presenti sulle release desktop del prodotto, garantendo quindi una certa continuità. Ad oggi Mozilla non si è pronunciata su quando renderà disponibile l’applicazione.

Commenti