Microsoft presenta Band, l’orologio sarà disponibile in USA da giovedì a 199 dollari

Microsoft si tuffa nel mondo dei wearable device e presenta la sua proposta anti Apple Watch. Si chiama Band, l’orologio sarà compatibile con Windows, Windows Phone, OS X, iOS, e Android e sarà disponibile da giovedì al prezzo di $199. Oltre a essere dotato di sensori standard (10 in tutto, tra questi un GPS, un sensore di battito cardiaco, sensore UV) per monitorare l’attività fisica giornaliera, la qualità del sonno, le calorie bruciate, Band permetterà al suo utilizzatore di avere a disposizione una serie di notifiche: nuove email, date da ricordare, telefonate in entrata, SMS, notifiche dai social Facebook e Twitter, nonché aggiornamenti di finanza e meteo. Il display ha una risoluzione di 310px x 102px e 132 diversi background da scegliere. Secondo Microsoft la ricarica della batteria dovrebbe garantire un’autonomia di 48 ore. Il “dialogo” con altri dispositivi avviene tramite Bluetooth 4.0, ma anche sfruttando la piattaforma Microsoft Healt. Sono previsti una serie di servizi aggiuntivi grazie a una serie di partner Microsoft, ad esempio Starbucks consentirà di pagare il conto del caffè semplicemente mostrando in cassa un codice a barre visibile sul display di Band. L’arrivo in Italia non è stato ancora reso noto.

Commenti