Allocacoc PowerCube. Le pratiche ciabatte elettriche che strizzano l’occhio all’estetica

I PowerCube di Allocacoc sono particolari prese elettriche che ridisegnano le classiche e antiestetiche ciabatte, fornendo un prodotto più funzionale e che, in parte, strizza l’occhio al design. Ogni presa PowerCube è modulare e disponibile con prese compatibili con il 95% delle tipologie di socket  dei paesi di tutto il mondo. Il dispositivo può essere agevolmente connesso a un altro, dando così modo all’utilizzatore di sbizzarrirsi secondo le proprie necessità, unica accortezza è quella di assicurarsi che l’intero carico non superi i 15 ampere. L’intera linea PowerCube non offre protezione in caso di picchi di corrente, sebbene tutti i dispositivi siano dotati di un fusibile ripristinabile in grado di garantire un minimo di protezione.

Versione Original
Il modello denominato Original (contraddistinto da prese di colore verde) è dotato di una spina “tedesca” (Shucko) da collegare a parete e 5 prese di corrente poste su ognuno dei restanti lati del cubo (tutte con innesto Shucko). Il dispositivo può essere collegato in cascata ad altre prese multiple. Nel caso di collegamento a parete, è importante di non sovraccaricare il cubo con elementi che possono apportare un peso superiore a 350 grammi.

powercubeoriginal

Versione Extended
Questo modello (contraddistinto da prese di colore rosso – Boston Red), a differenza dell’Original è dotato di un cavo da 1,5 metri (ne esiste una versione con cavo lungo 3 metri) con spina Schuko terminale per l’innesto a parete, una soluzione ottimale per chi vuole avere il dispositivo a portata di mano e non confinato nei pressi della parete. Rimangono sempre 5 le prese di corrente poste sugli altri lati del cubo. In aggiunta, questo modello offre in dotazione un fissacavo (che permette di agganciare il cavo a una parete o scrivania) e un comodo adattatore che permette di sfruttare una delle prese di corrente come base per fissare il dispositivo su una scrivania o subito sotto il pianale delle stessa.

Powercube extended

Versione Original USB
Il dispositivo (contraddistinto da prese di colore blue – Cobalt Blue), sostanzialmente offre le medesime caratteristiche della versione Original con l’aggiunta di 2 porte USB (5volt e 2100 mA) che consentono di caricare telefoni cellulari, iPhone, iPad, fotocamere, lettori MP3, GPS o qualunque altro dispositivo munito di porta USB di ricarica. In dotazione non viene fornito nessuna prolunga USB, sarà quindi necessario munirsi di tale cavo qualora quelli in dotazione con il dispositivo da caricare non fossero abbastanza lunghi da raggiungere l’innesto sul PowerCube.

Versione Extended USB
Questa versione (contraddistinto da prese di colore grigio- Trolley Grey), ripropone le funzionalità della versione Extend ma con l’aggiunta di 2 porte USB (con medesima caratteristiche della versione Original USB).

Quanto costano e dove compare
È possibile acquistare ogni singolo elemento direttamente dal sito e-commerce dell’azienda. A seconda del tipo di presa scelta (in base agli standard del Paese d’impiego), il costo della versione Original varia da €12,95€14,90, quello Original USB da €18,95€21,90, l’Extended 1,5m da €14,95€17,90 (versione 3 metra da €17,95€20,90), l’Extended USB 1,5m da €24,95€26,90 (versione 3 metri da €27,95€31,95).


Commenti