Google aggiunge il supporto PayPal agli acquisti su Google Play

Da oggi, applicazioni e altri contenuti presenti su Google Play potranno essere acquistati tramite Paypal, una mossa che rende così ancora più semplice utilizzare lo store. La funzionalità è accessibile senza aggiornamento del sistema e accetta pagamenti per ogni elemento digitala presente sul repository. Il nuovo servizio è stato al momento attivato in una decina di paesi, tra cui Austria, Belgio, Canada, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Regno Unito e USA.

Commenti