LinkedIn fa sua la start up Bright per 120 milioni di dollari

LinkedIn, il social network che raccoglie milioni di professionisti di tutto il mondo, per cercare di rendere migliore il suo servizio in grado di connettere domanda e offerta di lavoro, ha annunciato di aversi accaparrato la start up Bright, azienda specializzata nel rintracciare nei curricula gli elementi più adatti a determinati impieghi. Per accaparrarsi la società, i soci di LinkedIn hanno dovuto sborsare 120 milioni di dollari, si tratta della loro acquisizione più importante finora messa in atto. La notizia è stata resa nota in occasione della diffusione dei dati trimestrali: nel quarto trimestre 2013 i ricavi sono aumentati del 47 per cento.

Commenti