Da Google le lenti a contatto intelligenti per persone con diabete

Dopo gli occhiali intelligenti Google svela un’altra “diavoleria” elettronica afferente il wearable computing. Questa volta si tratta di un dispositivo molto specifico e indirizzato al campo medico: una lente a contatto intelligente (“smart contact lens”) per persone diabetiche. Secondo il comunicato rilasciato sul blog di Google, la lente permette alle persone affette della patologia di misurare i livelli di glucosio attraverso un piccolo sensore combinato nella lente. L’azienda sta testando i primi prototipi in grado di generare una lettura del diabete una volta al secondo e si lavora per integrare nella lente dei minuscoli led in grado di accendersi e segnalare all’utente quando la misurazione dei livelli di glucosio supera una soglia massima pre-impostata. Il post non menziona nessun dato di rilascio. Google sarebbe alla ricerca di partner che possano contribuire alla commercializzazione e sviluppo della lente in tutto il mondo.

Commenti