Samsung Galaxy S5. Possibile uscita ad aprile con riconoscimento dell’iride

In un’intervista a Bloomberg, dirigenti della Samsung hanno rivelato che un sensore capace di effettuare lo scanning dell’iride potrebbe essere integrato nella prossima versione del Galaaxy: l’S5. Samsung ha anche accennato che il telefono potrebbe essere caratterizzato da un form factory diverso rispetto al suo predecessore. “Stiamo annunciando il nostro primo modello di punta nel primo semestre di ogni anno (marzo e aprile) e anche per il 2014 sarà così”. Lee Young Hee, Vice presidente esecutivo ha anche fatto sapere che il telefono sarà rilasciato insieme alla prossima generazione di Galaxy Gear. Il rilascio del nuovo modello è fortemente atteso anche dagli analisti che sperano così in un aumento del valore di mercato della società. Il comparto mobile infatti ha registrato il suo primo calo di profitto in nove trimestri, un calo dovuto alle vendite del Galaxy S4 drasticamente inferiori alle aspettative: solo 13 milioni di spedizioni nel quarto trimestre rispetto ai 17 milioni dei tre mesi precedenti.

Commenti