Facebook potrebbe catturare e memorizzare i movimenti del tuo mouse

Facebook starebbe testando nuovi metodi per meglio capire le abitudini dei propri utilizzatori e così offrire pubblicità sempre più mirata, almeno questo è quanto si legge in un post del Wall Street Journal che, tra l’altro, riprende anche una dichiarazione di Ken Rudin, analista di Facebook: “Non assicuro che questa nostra tecnologia sarà realmente implementata, probabilmente lo sapremo tra un paio di mesi”. Ma Facebook non è la sola azienda che cerca di capire quanto più possibile sui suoi visitatori, altre azienda, tra avrebbero implementato sui propri siti algoritmi in grado di tracciare gli spostamenti del mouse dei singoli utenti e così cercare di avere quante più informazioni possibili sui loro reali interessi

Commenti