Microsoft. Supporto a Windows XP terminerà tra 500 giorni

Microsoft ha avviato le procedure atte a rendere partecipi le grandi aziende del fatto che il supporto a Windows XP terminerà da qui a 500 giorni (8 aprile 2014). L’azienda di Redmond si è quindi proposta per offrire consulenza alle imprese che vogliono migrare a Windows 7 o Windows 8. Si stima che ad oggi, ancora il 50 per cento dei PC desktop del mercato enterprise utilizzano Windows XP. La fine del supporto di Windows XP è una bomba a tempo e il tempo stringe.

Commenti