Da Microsoft un brevetto per scovare applicazioni Android/iOS anche su Windows Phone

Il Marketplace di Windows Phone è sempre più ricco di applicazion. Diversi sviluppatori, infatti, si stanno dando da fare per sviluppare App per il nuovo sistema operativo mobile di casa Microsoft. Nonostante questo Microsoft ancora arranca, il numero di App Android e iOS sono decisamente maggiori rispetto a quelle di Windows Phone, colmare il divario è davvero un’impresa titanica. Ora, però, un nuovo brevetto appena rivelato da Microsoft potrebbe, in teoria, risolvere il problema. La domanda di brevetto, depositata nel novembre del 2010, ma pubblicamente rivelata solo pochi giorni fa, descrive un software che si occupa di selezionare un’App Android o iOS e fornire all’utente un’App quanto più simile possibile per sistemi Windows Phone. Se non viene individuata un’App simile, il software si prende carico di segnalare un’App simile appena questa comparirà nello store. Dal brevetto si evince anche un sistema (ma non si capisce come possa funzionare) per migrare i dati dell’App Android/iOS in modo da avere le medesime informazioni immagazzinate anche sul proprio Windows Phone. Link alla pagina ufficiale del brevetto

Commenti