Secondo il certificato di morte, Steve Jobs sarebbe morto per arresto respiratorio

Steve Jobs, il fondatore di Apple, secondo quanto riportato sul certificato di morte, sarebbe deceduto in seguito a un arresto respiratorio (causato da un tumore metastatico neuroendocrino del pancreas) mercoledì 5 ottobre alle ore 03:00 nella sua casa di Palo Alto, in California. Jobs sarebbe stato sepolto venerdì 7 ottobre a Santa Clara County, in California, in un anonimo cimitero, in seguito a una cerimonia funebre strettamente personale. Fonte

Commenti