Player Microsoft Zune ufficialmente morti

Microsoft ha confermato che i player Zune non saranno più commercializzati e che il software sarà disponibile per Windows Phone 7. “Recentemente abbiamo annunciato che Windows Phone sarà al centro della nostra strategia inerente la musica e i video mobile, e che quindi abbandoneremo il progetto Zune” si legge in una nota Microsoft che appare sulla sua pagina di supporto Zune. “Allora, cosa significa questo per i nostri utenti Zune? Assolutamente niente. Il dispositivo continuerà a lavorare con i servizi Zune proprio come fa oggi. Continueremo ad onorare le garanzie di tutti i dispositivi sia per i proprietari attuali, sia per quelli che acquisteranno gli ultimi nostri dispositivi in commercio. Il servizio clienti è stato e rimarrà una priorità assoluta per noi.”. Microsoft sta cercando di effettuare il porting della applicazioni di Zune HD in Windows Phone e così promuovere WP7 come un dispositivo all-in-one, piuttosto che vendere player MP3 stand-alone. Fonte

Commenti