Google a lavoro per un’app mobile in grado di riconoscere i volti

Google sta lavorando a un’app per smartphone capace di riconoscere i volti inquadrati con la fotocamera del dispositivo. Al fine di poter essere identificati tramite il software, la persone dovranno checkare una casella accettando il documento di privacy che consentirà a Google di accedere alle informazioni del profilo e fornire le informazioni a chi ne farà richiesta. Questo almeno quanto dichiarato da Hartmut Neven, a capo del progetto. Una volta scattata la foto, si potrà quindi accedere a una serie di informazioni anagrafiche come nome, numero di telefono e indirizzo e-mail. Al momento nessuna informazione sulla possibile data di rilascio dell’applicazione. La funzione di riconoscimento facciale, potrebbe essere rilasciata come aggiornamento di uno strumento di Google già esistente, per esempio integrandola all’interno del motore di ricerca delle immagini. Fonte

Commenti