Cinque robot impegnati nella prima maratona per umanoidi

42,2 chilometri su una pista di 100 metri indoor a Osaka, questa è il risultato portato a termine dai alcuni robot umanoidi che hanno preso parte all’insolita maratona. “Robovie PC” della società giapponese Vstone Co. Robovie-PC, un umanoide giocattolo (40cm di altezza e 2,4Kg di peso), ha così vinto la prima maratona al mondo riservata a robot a due gambe; il robot ha battuto il suo rivale (prodotto dalla medesima azienda) per un solo secondo, dopo una competizione che ha visto gareggiare gli umanoidi per due giorni di fila. Dopo 422 giri Robovie-PC ha tagliato il traguardo in 54 ore 57 minuti e 50 secondi con una velocità media di 0,77 km all’ora.


Commenti