Nuovi MacBook Air senza Adobe Flash pre-installato

Apple ha iniziato la vendita dei suoi nuovi MacBook Air (presentati qualche giorno fa) senza pre-installato Adobe Flash. Niente plug-in per Safari, quindi, come invece avveniva poco tempo fa per tutte le soluzioni desktop proposte dalla casa di Cupertino. Insomma, Jobs, dopo aver bandito Flash da iPad e iPhone, cerca di limitarne l’utilizzo anche sulle soluzioni desktop, una vera e propria guerra ad Adobe. Non è noto se Apple continuerà questa tendenza anche con il prossimo rilascio di altri dispositivi, e soprattutto se deciderà di non ospitare Flash neanche nella prossima release di Mac OSX 10.7 (Lion) che dovrebbe vedere la luce la prossima estate.

Commenti