Sei pessimista? Hai buone probabilità di dimagrire

Una recente ricerca condotta dal prof. Hitomi Saito presso la Doshisha University di Kyoto e pubblicata sul magazine scientifico BioPsychoSocial Medicine (uscita di settembre 2009), mette alla luce come il carattere di una persona incida anche sul suo peso. Gli scienziati hanno preso in esame 147 persone obese in cura presso la struttura Kansai Medical University Hospital Obesity Clinic. I pazienti, quindi, per sei mesi sono stati sottoposti a cura dimagrante  che, oltre a cibo razionalizzato e attività fisica, prevedeva anche il supporto di uno psicologo. Bene, a cura terminata, i pazienti che avevano manifestato inizialmente consapevolezza del proprio stato di obesità e pessimismo nella riuscita della dieta, hanno manifestato una percentuale di dimagrimento maggiore rispetto a chi, invece, aveva dimostrata un sano ottimismo.  Secondo i ricercatori, la maggiore sicurezza raggiunta durante il programma di dimagrimento aiuta mantenere negli anni uno stile di vita sano, utile a mantenere sotto controllo il peso. Fonte: AdnKronos

Commenti